Mercato Manchester United, ora parla de Jong: “Ecco com’è andata”

Nell’ultima sessione di mercato, il Manchester United ha tentato in tutti i modi di portare Frenkie de Jong all’Old Trafford. Il Barcellona, causa crisi finanziaria, non ha mai opposto resistenza ma l’olandese è rimasto al Camp Nou. Dopo settimane e settimane di voci e indiscrezioni, è lo stesso de Jong a svelare com’è andata e a chiarire come mai non si è trasferito in Premier League. 

Manchester United-de Jong, parla l’olandese

Il 25enne è stato corteggiato per mesi dai Red Devils. Si dice addirittura che il nuovo tecnico dello United, Erik ten Hag, lo abbia chiamato personalmente più volte per cercare di convincerlo. Il 52enne e de Jong hanno lavorato insieme ai tempi dell’Ajax. Il centrocampista, nonostante le tensioni con i blaugrana dovute ai salari non ancora versati, non ha voluto abbandonare il Camp Nou. 

ten hag

I due club, Manchester United e Barcellona, erano riusciti a trovare un accordo ma l’olandese è rimasto dov’era, non si è mosso. de Jong ha rivelato di non aver mai voluto il trasferimento all’Old Trafford: Ho sempre voluto rimanere al Barcellona ed è per questo che sono sempre rimasto calmo in estate”.

I problemi con il Barcellona

Un accordo saltato, nonostante i problemi tra il giocatore e la società catalana. I blaugrana, considerata anche l’offerta degli inglesi, avevano lanciato un ultimatum al 25enne. Le opzioni erano due: o se ne andava o doveva ridursi drasticamente lo stipendio. Una disputa finanziaria che ha tenuto banco tutta l’estate. Ma ora le cose come vanno? de Jong non si è sbottonato: “Non posso rivelare troppi dettagli. Ma guarda, il club ha le sue idee e anche io ho le mie idee e a volte queste si scontrano. Ma alla fine le cose sono andate bene”.

de Jong

Voci, indiscrezioni, tensioni e malumori, ma la relazione tra Barcellona e l’olandese, almeno per ora, sta andando avanti, come ha sempre voluto Frenkie. de Jong è ancora nei piani del tecnico del Barça Xavi. Il 25enne, fino ad ora, ha collezionato otto presenze e ha messo a segno un gol in campionato. I blaugrana sono al secondo posto in classifica, a due punti dal Real Madrid, primo. I due club si incontreranno il 16 ottobre al Santiago Bernabeu per il Clasico. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA