Amburgo-Fortuna Dusseldorf, Muheim fuori dai titolari: ha perso troppo tempo in bagno

Incredibile quanto successo in Germania. Miro Muheim, ex Chelsea oggi all’Amburgo, è stato escluso dalla formazione titolare per aver perso troppo tempo in bagno. Il difensore cresciuto nelle giovanili del Chelsea, ha lasciato lo Stamford Bridge nel 2018 senza mai entrare nella prima squadra dei Blues.

Il club di Londra aveva ingaggiato lo svizzero dal Zurigo nel 2014 e, inizialmente, Miro ha brillato per l’Under 18. Ma la sua esperienza a Londra si è conclusa presto. Il 24enne si è trasferito prima nel club svizzero del San Gallo e poi all’Amburgo lo scorso anno.

Amburgo-Fortuna Dusseldorf, Muheim fuori dai titolari

Il club tedesco, al momento, guida la classifica di 2 Fußball-Bundesliga e il difensore sta contribuendo al successo della squadra. Il tecnico Tim Walter lo ha quasi sempre schierato tra i titolari ma, durante lo scontro con il Fortuna Dusseldorf, Miro non c’era.

L’allenatore ha scelto di lasciarlo di panchina. Una sorpresa per tanti, tifosi e non. Come mai Walter non ha schierato uno dei suoi elementi fondamentali della squadra?

Il giocatore ha perso troppo tempo in bagno

A spiegarlo è il giocatore stesso. Tutta colpa della toilette: “Sono arrivato in ritardo al campo di allenamento perché ero stato in bagno e ho semplicemente dimenticato l’ora. Il tecnico mi ha detto subito dopo il mio arrivo che, a causa del ritardo, non avrei iniziato la partita. L’ho accettato, perché avevo commesso un errore, ma è stata comunque una sensazione di me**a. Ho imparato la lezione. Non arriverò più tardi. Questo è stato un evento unico che non accadrà più. Mi vergogno”.

Muheim è entrato in campo dopo 65 minuti di gioco per sostituire l’infortunato Tim Leibold. L’Amburgo ha vinto 2-0 grazie ai gol dell’ex attaccante del Cardiff Robert Glatzel e di Bakery Jatta.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA