Rissa con una donna in vacanza, David Silva colpevole e multato

Non è proprio una bella vicenda quella che ha coinvolto il centrocampista spagnolo David Silva. Il giocatore della Real Sociedad nel mese di Giugno, mentre si trovava in vacanza, è stato coinvolto in una rissa scoppiata tra un gruppo di persone. Silva avrebbe colpito una donna facendola cadere, e per questo è stato condannato dalla corte a pagare una multa.

Guai per David Silva

Un tribunale spagnolo ha ritenuto l’ex centrocampista del Manchester City David Silva colpevole di aver ferito una donna durante una rissa. I documenti del tribunale, visti e riportati dall’Associated Press, affermano che l’incidente è avvenuto a nel mese di Giugno durante la celebrazione del Carnevale alle Isole Canarie, dove è scoppiata una rissa tra un gruppo di persone, il calciatore della Real Sociedad e i suoi amici. Secondo la corte Silva avrebbe afferrato con la forza la donna facendola cadere.

David Silva

Solo una multa per il centrocampista

La donna ha sofferto di dolore alla schiena, lividi e abrasioni ai gomiti e alle ginocchia. Tutti problemi refertati da un ospedale del luogo. Il tribunale ha quindi deciso di infliggere a David Silva una multa di 1.080 euro. Il classe ’86 gioca per il club spagnolo della Real Sociedad dal 2020, che lo ha acquistato a parametro zero dal Manchester City. Il 36enne calciatore è un vincitore della Coppa del Mondo e quattro volte campione della Premier League inglese. Da questa vicenda, che comunque non ha avuto per lui grosse ripercussioni sul piano economico, esce non proprio benissimo…

david silva tare lazio

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA