Atletico Madrid, Simeone guarda in difesa: per il mercato di gennaio spunta un nome a sorpresa

L’Atletico Madrid non ha iniziato la stagione nel migliore dei modi, ma Diego Simeone sta già pensando al futuro e ai rinforzi per gennaio. I colchoneros sono alle prese col risolvere le questioni relative al riscatto di Griezmann, ma El Cholo ha già dei nomi nuovi sul suo taccuino. L’ex Lazio guarda in difesa e fa una richiesta ben precisa alla società: Gerard Piqué. Il futuro del numero 3 blaugrana è in dubbio e Simeone vorrebbe approfittarne.

Atletico Madrid, Simeone pensa a Piqué per la difesa

Il 35enne è stato un incredibile servitore del Barcellona, una leggenda del club catalano. Piqué, al Camp Nou, ha vinto otto Liga, tre Champions League, sette Coppe del Re, sei Supercoppe spagnole, tre Supercoppa UEFA e tre Coppe del mondo per club FIFA. Il difensore, che è cresciuto nella cantera blaugrana, ha collezionato oltre 600 presenze per il Barça, da quando è tornato dal Manchester United nel 2008. 

piqué

Per Piqué, il Barcellona non è solo una squadra, ma è anche casa e famiglia. Negli ultimi anni, ha tentato in tutti i modi di aiutare la società ed è stato uno dei giocatori che ha subito deciso di ridursi drasticamente lo stipendio e ha continuato a farlo a causa dei problemi finanziari del club. Se non fosse stato per lui, diversi nuovi acquisti del Barcellona non avrebbero potuto giocare per il Barça

Quest’anno, però, il difensore è uno dei giocatori con il salario più alto. Un cambio di scenario dovuto al fatto che il club gli deve restituire quanto precedentemente dovuto. Piqué, inoltre, non ha giocato molto in questa stagione. L’arrivo di Andres Christiansen e Jules Koundé in estate hanno ridotto le sue possibilità e questo, come riferiscono in Spagna, ha causato un litigio con Xavi.

Simeone

Un trasferimento improbabile ma non impossibile

Il club catalano, quindi, potrebbe scegliere di chiudere anticipatamente il contratto, ma potrebbe non essere necessario arrivare a questo. L’Atletico Madrid infatti, come spiega il quotidiano spagnolo OKDiario, afferma che i colchoneros sono interessati al giocatore. Diego Simeone, in particolare, vuole aggiungere un difensore esperto alla squadra. I rapporti tra Barcellona e Atletico però, al momento, non sono proprio idilliaci, a causa della trattativa di Antoine Griezmann. L’attaccante è a Madrid in prestito, ma non scende mai in campo per più di 30 minuti a partita. Un dettaglio dovuto a una clausola del suo prestito: se dovesse giocare di più, il suo trasferimento temporaneo diventerebbe permanente e per 40 milioni di euro, un prezzo che l’Atletico vuole evitare di pagare.

Barcellona lite Pique Griezmann

Il Barcellona avrebbe minacciato un’azione legale. La possibilità di poter cedere Piqué, e di liberarsi del suo stipendio, potrebbe però ammorbidire la posizione dei blaugrana sulla questione del francese. Una soluzione che potrebbe piacere anche al difensore, che ha confessato di poter continuare a giocare ai massimi livelli ancora per un po’. Il trasferimento, a prima vista, sembra improbabile, ma potrebbe avere un senso. Vedremo Piqué al Wanda Metropolitano?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA