Emerson Royal ha speso quasi 1 milione £ per migliorare le sue prestazioni e impressionare Conte

Emerson Royal pronto a tutto per impressionare Antonio Conte. La stella del Tottenham ha speso 800 mila sterline per migliorare le sue prestazioni ed entrare nelle grazie del tecnico italiano. L’esterno si è unito agli Spurs dal Barcellona nel 2021, quando sulla panchina del club di Londra c’era ancora Nuno Espirito Santo. Il portoghese, a novembre dello stesso anno, è stato esonerato ed è stato sostituito dal leccese. Si dice però che Conte, al suo arrivo, non fosse impressionato dal 23enne. Il brasiliano non si è lasciato scoraggiare, anzi, ha fatto di tutto per migliorare e impressionare l’allenatore.

Emerson Royal, 1 milione £ per migliorare le sue prestazioni

Emerson Royal, spiega il Sun, ha speso circa 1 milione di sterline per migliorare il suo gioco. Il verdeoro ha acquistato una camera iperbarica tutta sua per l’ossigenoterapia, che lo aiuta a mantenere i suoi livelli di forma fisica. Lo staff del giocatore, però, ha pensato anche alla sua salute mentale. Il padre di Emerson, che fa parte dell’entourage del figlio, ha assunto un neuroscienziato che aiuta il 23enne a sostenere la pressione della Premier League. La neuroscienza implica il monitoraggio del comportamento del cervello e il rilevamento del suo funzionamento. È un campo in rapida evoluzione.

emerson royal

Secondo quanto riferito dal tabloid britannico, Emerson Royal ha studiato nel dettaglio Achraf Hakimi. Conte ha lavorato con il giocatore marocchino all’Inter e, nel 2021, lo ha definito uno dei terzini più forti del mondo: “Aveva bisogno di un po’ di panchina e l’ha accettata con calma ed è desideroso di imparare. Ora è uno dei terzini più forti al mondo. È migliorato molto anche in fase difensiva”. Il caso di studio perfetto per Royal.

E i risultati? Si vedono, parola di Conte

E i risultati, a quanto sembra, si vedono. Prima della pausa internazionale è stato proprio Conte a sottolineare quanto sia migliorato il giocatore: “Sono molto contento di lui, per come ha iniziato la stagione e per la sua crescita. Pensate solo come giocava l’anno scorso e come è migliorato quest’anno”. Il Tottenham tornerà in campo nelle prossime ore per la sfida contro l’Arsenal. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA