Dumfries e il primo giorno all’Inter: “È stato un vero e proprio incubo. Sono rimasto scioccato”

Denzel Dumfries, uno degli uomini chiave dell’Inter di Simone Inzaghi, ha parlato della sua esperienza in maglia nerazzurra al podcast olandese di calcio “De Cor Podcast”. L’esterno, che con il club di Serie A ha già collezionato 6 gol in 42 presenze, ha raccontato del suo primo giorno alla Pinetina: un vero e proprio incubo. L’olandese ha poi parlato di alcuni compagni ed ex compagni di squadra. 

Dumfries e il primo giorno all’Inter: “È stato un vero e proprio incubo”

Il 26enne ha iniziato dal primo allenamento con l’Inter. Dumfries ha raccontato un aneddoto esilarante sul suo primo giorno con la squadra. Un vero e proprio incubo. Il giocatore, infatti, ha commesso un errore che lo ha fatto parecchio riflettere:Il primo giorno è stato un dramma per me ed è stato come un vero e proprio incubo. È stata una giornata davvero scioccante per me perché non faccio mai errori del genere, ma farlo il mio primo giorno con la mia nuova squadra mi ha fatto pensare”. 

dumfries

Cos’è successo alla Pinetina

Ma cos’è successo? Denzel ha commesso un errore nel preparare la sua borsa. L’olandese, infatti, aveva due scarpini per il piede sinistro: “Pensavo di essere un professionista, ho lasciato il mio hotel, sono andato al club per prepararmi per gli allenamenti e ho aperto la borsa. In quel momento sono rimasto totalmente scioccato. Entrambi i miei scarpini erano per il mio piede sinistro. Ho detto, ‘Oh mio dio, questo non può essere vero’ e per un po’ ho pensato a come dirlo allo staff del club”.

Dumfries ha parlato anche di alcuni giocatori incontrati in nerazzurro: “Edin Dzeko, indipendentemente dall’età, è di un altro livello, non è normale come riesca a mettere certi palloni. Arturo Vidal è forte nei contrasti, nel suo modo di ‘essere Vidal’. È stato assurdo vedere giocare Alexis Sanchez, era il migliore in allenamento”. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA