Disavventura per Zapata, bloccato in banca dalla vigilanza: “Dove pensa di andare?”

Disavventura per Duvan Zapata. Il giocatore dell’Atalanta, che è fermo da diverse settimane a causa di un infortunio, è stato bloccato dalla vigilanza della sua banca in pieno centro a Bergamo. Gli addetti alla security non avevano riconosciuto il 31enne.

Zapata bloccato in banca dalla vigilanza

L’attaccante, dopo un lungo stop dovuto ad un problema muscolare, dovrebbe tornare presto a giocare. Nel frattempo è balzato alle cronache per una piccola disavventura. Duvan Zapata, nelle scorse ore, si è recato alla Fideuram, private banking con sede in piazza Matteotti a Bergamo, per un appuntamento con il suo consulente finanziario. Il giocatore però è stato protagonista di un inconveniente. 

zapata-inter

Il colombiano è stato bloccato. No, questa volta non da un difensore avversario, ma dagli addetti alla sicurezza della banca. Quando Zapata si è avvicinato alle porte, infatti, la security l’ha respinto: “Dove pensa di andare?”. 

Gli agenti non avevano riconosciuto il giocatore, che è stato anche tradito dal suo outfit. Zapata indossava una tuta e una felpa con il cappuccio. L’attaccante ha provato invano ad accedere alla struttura, ma senza successo. Alla fine, è stato necessario l’intervento del direttore per chiarire il malinteso.

Il racconto del responsabile della filiale

Il responsabile della filiale di piazza Matteotti, Marco Beri, ha poi raccontato la vicenda al Corriera della Sera: “Zapata è un nostro cliente, ma banca e security sono due cose diverse. Quest’ultima garantisce un servizio di vigilanza in pianta stabile, sia mattina che pomeriggio, in un interspazio tra l’ingresso e la strada. Quanto alla nostra operatività, generalmente, ogni cliente ha un suo personale consulente finanziario con cui si interfaccia previo appuntamento”.

zapata malato di atalanta

Un inconveniente quindi, che si è risolto in pochi minuti. Zapata, a causa del suo infortunio, non gioca da inizio settembre. Il suo rientro, però, sembra ormai imminente. Il 31enne, nei giorni scorsi, ha ripreso ad allenarsi parzialmente in gruppo. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA