Pizarro racconta Spalletti: “Quando l’ho conosciuto prendeva a capocciate un muro”

David Pizarro può essere definito un vero e proprio scudiero di quello che è, al momento, l’allenatore principe della Serie A: Luciano Spalletti. L’ex centrocampista cileno, è stato infatti allenato dal tecnico del Napoli per ben 7 anni, 4 all’Udinese e 3 alla Roma. Chi meglio di “El Pek”, com’era soprannominato da giocatore, può dunque raccontare qualche aneddoto sull’allenatore del Napoli?

Pizarro e Spalletti

Nell’intervista rilasciata a Il Messaggero, Pizarro è partito parlando dello strano, primo incontro con Spalletti, risalente ai tempi dell’Udinese: “Tornavo dal Cile, dove stavo in prestito, ed ero pure infortunato. Mi presento al campo e lui stava prendendo a capocciate un muro. Si era fatto male Alberto (terzino brasiliano ndr), giocatore fondamentale per quella Udinese, che doveva salvarsi. Luciano era disperato…”

Spalletti Napoli

In Russia no!

Spalletti considerava Pizarro un suo uomo di fiducia “Mi ha cresciuto, mi ha formato“, ha detto il cileno, tanto che il tecnico toscano avrebbe voluto portare il cileno con sè anche in Russia: “Mi ha valorizzato e mi ha sempre voluto con sé. Anche in Russia. Con tutto l’affetto, però, in Russia no. Difetto? A volte sbrocca senza motivo. Abbiamo litigato una volta ad Udine. A fine allenamento mi riprende davanti a tutti e io ho abbandonato il campo“.

Pizarro

Lobotka il nuovo Pek

L’ex centrocampista di Udinese, Roma, Inter e Fiorentina, ha poi parlato dell’attuale Napoli: “Spalletti a Napoli ha trovato il nuovo me. Lobotka è l’uomo giusto, quello che mi somiglia di più“. Poi sul big match tra i partenopei e la Roma: “Due squadre spettacolari. Una sta puntando su giocatori bravi nell’uno contro uno, tipo Lozano, Kvaratskhelia. La Roma va più in verticale, tagli, sovrapposizioni, inserimenti. La Roma è forte, peccato per le assenze. Uno come Dybala non lo sostituisci facilmente. Sarà una sfida tra attacco e difesa con una Roma mourinhana. Capace di interrompere il gioco avversario e farti male”.

Pizarro

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA