L’Inter accusa: Commisso ha preso a pugni la porta degli spogliatoi. I viola smentiscono

Partita infuocata allo stadio Artemio Franchi di Firenze. L’Inter vince contro la Fiorentina all’ultimo minuto e non mancano accuse e polemiche. I nerazzurri, avanti di due gol, siglati da Barella e Lautaro, si fanno riprendere da Cabral e Ikoné, poi il Toro non sbaglia dagli 11 metri e firma il 3-2, pareggiano ancora i viola con Jovic ma, a pochi secondi dalla fine, Mkhitaryan decide la gara. Finale caotico in campo, ma non solo. Italiano, al fischio finale, se ne va furioso e anche in tribuna succede di tutto. 

L’Inter accusa: Commisso ha preso a pugni la porta degli spogliatoi

Secondo fonti vicine all’Inter, i dirigenti nerazzurri, dopo il gol del 3-4, sarebbero stati aggrediti verbalmente sulle tribune del Franchi. Ma non è finita qui. Da Milano fanno sapere che alcuni dirigenti della Fiorentina si sarebbero scagliati con forza contro la porta degli spogliatoi dell’Inter, colpendola con dei pugni. Tra loro, anche il presidente del club toscano Rocco Commisso.

hang cambia l'inno dell'Inter allo stadio

La versione della Fiorentina

Una versione che, da Firenze, smentiscono a gran voce. I viola, tramite una nota, hanno smentito categoricamente le accuse e hanno fornito la loro versione dei fatti. Secondo la Fiorentina, infatti, il dg Barone avrebbe solo aperto una porta che dalla tribuna autorità conduce nella parte inferiore dello stadio dove si trovano gli spogliatoi, anche quello dei padroni di casa. Barone, dunque, avrebbe soltanto aperto la porta per raggiungere i viola e far loro i complimenti, e con lui anche il presidente Commisso.

bordata di Commisso a Juve e Inter

La società toscana ha fatto sapere che ora attende le scuse ufficiali da parte dei nerazzurri e del presidente Zhang: “ACF Fiorentina smentisce categoricamente tutte le voci che attribuiscono al Presidente Commisso o ad altri Dirigenti viola comportamenti violenti avvenuti al termine della gara. Il Presidente Commisso alla fine della partita è semplicemente sceso all’interno degli spogliatoi della Fiorentina per complimentarsi con il Mister ed i ragazzi per l’ottima prestazione. Il Presidente Rocco Commisso aspetta le scuse ufficiali da parte dell’Inter e del suo presidente Steven Zhang e di chi ha messo in giro queste notizie false, ristabilendo al più presto la verità”. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA