Dal nulla Aboubakar sminuisce Salah: “Faccio ciò che fa lui, ma non gioco in un top club”

La stagione del Liverpool non è certamente iniziata come società e tifosi si aspettavano. I Reds infatti occupano solamente l’ottava posizione in Premier League, lontani già 15 punti dalla capolista Arsenal. Troppo poco per un club partito con ben altre ambizioni. I ragazzi di Klopp però stanno cercando di risalire la china, e l’ultima vittoria in casa del Tottenham ne è un chiaro esempio: un 1-2 firmato dal solito Mohamed Salah, che con una doppietta ha trascinato i suoi alla vittoria. L’egiziano, 14 goal in 20 presenze in stagione, nonostante gli alti e bassi della squadra sta tenendo un rendimento notevole, e si è meritato elogi dal tecnico Klopp e dalla stampa britannica.

salah rapporto klopp

C’è anche però chi, un po’ a sorpresa, ha lanciato aspre critiche nei confronti dell’ex Fiorentina e Roma, come l’ex attaccante del Porto, ora in forza all’Al Nassr, Vincent Aboubakar.

Come si può criticare Salah?

171 reti in 274 presenze con la maglia del Liverpool, da quando nel 2017 i Reds lo acquistarono dalla Roma sborsando una cifra intorno ai 42 milioni di euro; tre volte capocannoniere in Premier League, due volte calciatore africano dell’anno e vincitore anche di un Puskas Award. Senza contare tutti i trofei vinti con la maglia del Liverpool. Eppure c’è ancora chi critica Momo Salah, stella del Liverpool e della Nazionale Egiziana, il quale evidentemente deve stare poco simpatico a qualcuno. In particolare a Vincent Aboubakar, ex centravanti del Porto ora in forza all’Al Nassr, in Arabia Saudita, il quale in più di un’occasione ha sminuito le gesta del più quotato collega.

Salah ABoubakar

La stoccata di Aboubakar

Non sono impressionato da lui“, ha dichiarato Aboubakar parlando a 90FootballFr. “Anche io posso fare quello che fa lui, solo che non ho l’opportunità di giocare in un grande club. Capisco gli atteggiamenti delle persone, è uno dei migliori marcatori della Premier League, e ha senso che quando si critica un giocatore del genere, la gente parli. Ma questa è la mia opinione, il mio punto di vista. Non me ne frega niente se alla gente non piace“.

Salah

Già ad inizio anno Aboubakar aveva attaccato Salah sostenendo che l’asso del Liverpool non era allo stesso livello di giocatori come Neymar e Mbappè. I commenti dell’attaccante del Camerun hanno suscitato il dibattito sui social, con tanti che credono che il 30enne sia solo geloso di ciò che Salah ha ottenuto, mentre altri a sorpresa hanno concordato con lui, affermando che anche l’attaccante del Napoli Victor Osimhen sia migliore dell’egiziano. Ma come si può criticare Salah?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA