Qatar 2022, gran gesto dei tifosi giapponesi: puliscono gli spalti dopo la partita

Gran gesto dei tifosi giapponesi dopo la partita d’apertura dei Mondiali 2022 tra Qatar, Paese ospitante, ed Ecuador. Un certo numero di tifosi nipponici, dopo il fischio finale, si è fermato allo stadio per pulire gli spalti dell’Al Bayt. Un gesto di gran classe, è vero, ma che per i tifosi giapponesi è del tutto normale.

Qatar 2022, tifosi giapponesi puliscono gli spalti

Per loro si tratta di una tradizione, di un segno di rispetto. Nel 2018, ad esempio, dopo la straziante sconfitta subita negli ultimi secondi contro il Belgio agli ottavi di finale, i tifosi giapponesi hanno stupito tutti e si sono guadagnati il ​​rispetto di milioni di persone per aver ripulito la Rostov Arena. Un anno dopo, hanno mostrato di nuovo la loro classe al Roazhon Park dopo la vittoria per 2-1 contro Scozia nella Coppa del Mondo femminile. Una tradizione incredibile, messa in mostra anche nelle scorse ore, quando alcuni fan giapponesi hanno aiutato lo staff a pulire lo stadio Al Bayt.

È un gesto che fa parte della cultura giapponese

Nel 2018, il giornalista sportivo giapponese Scott McIntyre aveva spiegato ai microfoni della BBC che è un gesto che fa parte della loro cultura:Non fa solo parte della cultura calcistica, ma anche della cultura giapponese. Spesso si sente dire che il calcio è un riflesso della cultura. Un aspetto importante della società giapponese è assicurarsi che tutto sia assolutamente pulito e questo è il caso di tutti gli eventi sportivi e sicuramente anche del calcio”.

tifosi giapponesi

A pubblicare il video su TikTok è il giovane creator Omar Farooq: “Qualcuno mi convinca che questo è normale. I tifosi giapponesi hanno deciso di pulire lo stadio. Non è nemmeno la loro partita! Quando ho chiesto loro ‘Perché pulite qualcosa che non vi riguarda?’ La risposta è stata ‘I giapponesi non lasciano mai spazzatura dietro di loro. Rispettiamo il luogo’”. Ha poi aggiunto: “Questa è una cosa di cui ho sentito parlare, ma non avrei mai pensato che fosse così reale. Avete tutto il mio rispetto”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA