Ghana, al Parlamento si parla di bilancio ma a finire al centro del dibattito è…Maguire

Nei palazzi del potere del Ghana si discute il bilancio 2023, ma a finire al centro del dibattito è Harry Maguire. Il difensore, negli ultimi mesi, è stato spesso criticato dai sostenitori del Manchester United e dell’Inghilterra, ma anche dalla stampa. Nei giorni scorsi, però, il giocatore dei Tre Leoni è diventato l’oggetto di un acceso dibattito nel parlamento del Ghana.

Ghana, Maguire al centro del dibattito in Parlamento

Il Manchester United, nel 2019, ha speso 80 milioni di sterline per l’ex Leicester. Il 29enne è diventato così il difensore più costoso del calcio mondiale. Le sue prestazioni però hanno deluso parecchio e, dopo l’arrivo di Erik ten Hag la scorsa estate, Harry ha perso il suo ruolo da titolare. Per molti, il giocatore ha dimostrato di non essere all’altezza del club e del suo ruolo di capitano. Per altri, bisogna dare tempo al difensore. 

maguire

Ora, tutti i dibattiti sul 29enne sono stranamente finiti al centro della dichiarazione di bilancio del Ghana per il 2023. Isaac Adongo, un deputato che rappresenta il collegio elettorale centrale di Bolgatanga, ha condannato il vicepresidente Mahamudu Bawumia per l’andamento dell’economia del Ghana, coinvolgendo il giocatore dei Tre Leoni attraverso un’analogia inaspettata

Deputato: “Abbiamo un Maguire economico”

Adongo ha definito Bawumia un “Maguire economico”. Un paragone, di certo, non positivo: C’è un giocatore come te nel Regno Unito, in Inghilterra, che si chiama Maguire, gioca per il Manchester United. Harry è un difensore, lancia il suo corpo ovunque come se fosse il miglior difensore del mondo. Lo United lo ha comprato, lui è diventato il più grande trend al centro della difesa del club e ha iniziato a fornire assist agli avversari”.

Maguire united

L’affondo non finisce qui e il deputato passa al tema autogol. Il difensore inglese ha segnato un solo autogol in Premier League con la maglia dello United, nel match di marzo contro il Tottenham.

Ma se Harry è fermo a un autogol, Adongo tira fuori tutti gli autogol politici del suo avversario politico:In questo paese, abbiamo un Maguire economico. Lo stesso Maguire economico teneva lezioni all’università su come ripristinare il valore della città. Signor Presidente, perché abbiamo dato a questo Maguire la possibilità di essere al centro della nostra difesa? È diventato il pericolo della nostra porta. Il nostro Maguire economico sta prendendo il controllo dei fondamenti della nostra economia e li sta distruggendo tutti”. Il 29enne quindi è un caso in Inghilterra, ma si è trasformato anche in una questione del governo nazionale ghanese. 

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA