Szczesny e la scommessa con Messi prima del rigore: “Ho perso 100€, ma non pagherò”

Wojciech Szczesny perde una scommessa con Lionel Messi, ma non ha alcuna intenzione di pagarla. L’Argentina, allo Stadium 974, vince per 2-0 contro la Polonia e accede agli ottavi di finale dei Mondiali come prima classificata del Gruppo C. Anche i polacchi, nonostante la sconfitta, strappano il pass per la fase ad eliminazione diretta grazie alla differenza reti. L’Albiceleste vince, ma uno dei grandi protagonisti della serata è il portiere della Polonia, Szczesny.

Szczesny e la scommessa con Messi prima del rigore

Il giocatore della Juventus, nel primo tempo, ha parato un rigore a Lionel Messi. L’estremo difensore, al 37’, in uscita colpisce l’attaccante del PSG sul volto. Dopo un check al Var, l’arbitro concede il rigore ai sudamericani ma il tiro del Diez viene bloccato da Szczesny. 

Rigore parato, ma scommessa persa per il polacco. Il giocatore bianconero, dopo il match, ha rivelato di aver perso una scommessa di 100 euro proprio con La Pulce. Mentre l’arbitro rivedeva l’azione al Var, Szczesny ha puntato sulla mancata assegnazione del rigore. Secondo il polacco, l’Argentina non avrebbe ricevuto il penalty, ma non è andata così. L’arbitro olandese Danny Makkelie ha consultato il monitor a bordo campo e ha concesso il rigore alla formazione di Scaloni. 

Szczesny: “Ho perso 100€, ma non pagherò”

Il portiere ha perso ma, come ha confessato ai microfoni di TV2, non ha intenzione di pagare: “Abbiamo parlato prima del rigore e gli ho detto che gli avrei dato 100 euro se l’arbitro non avesse concesso il rigore. Quindi ho perso una scommessa contro Messi. Non so se è consentito ai Mondiali, probabilmente verrò squalificato per questo! Ma non mi interessa in questo momento. E non ho intenzione di pagare la scommessa, mi sa che Messi di 100 euro non sappia che farsene, soldi ne ha abbastanza. A me resta la soddisfazione di avere parato un rigore, al Mondiale, al giocatore più forte della storia del calcio”.

Szczesny e compagni affronteranno ora i campioni in carica della Francia negli ottavi di finale, mentre l’Argentina di Messi se la vedrà con l’Australia.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA