Flop Germania, tutti contro Flick: sostituzioni di cortesia e favoritismi a giocatori del Bayern

Il flop della nazionale tedesca ai Mondiali, in Germania, fa ancora discutere. Oliver Bierhoff, ha lasciato subito la nazionale tedesca e tutte le cariche federali. Ma a finire nel mirino, adesso, è il Ct Hansi Flick. L’allenatore è accusato di favoritismi nei confronti dei suoi vecchi giocatori del Bayern Monaco, ma non solo. Si parla anche di esclusioni inspiegabili e sostituzioni di cortesia. 

Flop Germania: tutti contro Flick

La squadra tedesca, nonostante abbia battuto il Costa Rica 4-2 nell’ultima partita della fase a gironi, è stata eliminata dai Mondiali in Qatar. Fatali la sconfitta con il Giappone e il pareggio con la Spagna. Un flop, che ha messo seriamente in dubbio il futuro di Flick. Il commissario tecnico è finito nel mirino e la stampa tedesca, nelle ultime ore, ha rivelato alcuni dettagli sull’esperienza tedesca in Qatar.

La squadra, a quanto sembra, in Medio Oriente si è divisa in due gruppi. Il motivo? Hansi Flick è stato accusato di mostrare favoritismi nei confronti dei giocatori del Bayern Monaco. Il 57enne ha gestito i campioni in carica della Bundesliga tra il 2019 e il 2021. Questi favoritismi, spiega Bild, hanno fatto arrabbiare alcuni giocatori, in particolare Ilkay Gundogan, Kai Havertz e Marc-Andre ter Stegen.

Hans Flick

Flick rimane alla guida della Germania

Il quotidiano tedesco ha rivelato che i problemi sono sorti prima della sconfitta per 2-1 della Germania contro il Giappone nella partita d’esordio. Dopo che la FIFA ha vietato alle squadre di indossare la fascia One Love, nel ritiro tedesco sono iniziate le discussioni. Le stelle del Bayern, Manuel Neuer e Leon Goretzka, hanno insistito sul fatto che fosse necessario fare un gesto di protesta. Diversi giocatori, però, non volevano prendere parte a dichiarazioni politiche, ma non solo. Durante la partita, molti componenti della squadra non hanno capito come mai l’allenatore abbia preferito Goretzka a Gundogan.

La stella del Manchester City, secondo quanto riferito, era furiosa. Il gruppo che non gioca nel Bayern Monaco ha etichettato la scelta del Ct come “sostituzione di cortesia”. Hanno accusato Flick di aver effettuato questa scelta solo per mantenere Goretzka felice. La Bild afferma inoltre che il portiere del Barcellona Ter Stegen e l’attaccante del Chelsea Havertz sono rimasti molto delusi perché sono stati lasciati spesso in panchina. Ter Stegen, in particolare, è arrabbiato perché le sue prestazioni al Camp Nou non sono state riconosciute dal tecnico, che ha continuato a dare fiducia al portiere del Bayern. Tutti contro Flick ma il 57enne, per ora, rimane alla guida della Germania.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA