Brasile, Neymar pubblica le chat con i compagni di squadra dopo l’eliminazione

Il Brasile, dopo la sconfitta con la Croazia, cerca di superare l’ennesimo insuccesso. La nazionale super favorita non riesce ad andare oltre i quarti e lascia il Qatar in lacrime. La Seleção era convinta di potercela fare e il gruppo era più unito che mai. A dimostrarlo è Neymar che, a sorpresa, ha deciso di pubblicare delle chat scambiate con alcuni compagni di squadra dopo l’eliminazione dai Mondiali.

Neymar, le chat con Marquinhos e Thiago Silva

La sconfitta contro la Croazia è stata uno shock per i brasiliani. Neymar ha lasciato il campo in lacrime ma, dopo la partita, ha voluto mostrare al mondo quanto fosse forte e unito il gruppo. E lo ha fatto, pubblicando delle chat private scambiate con alcuni compagni: “Ho deciso di pubblicare questi messaggi senza il permesso dei diretti interessati – ha scritto l’attaccante in una storia su Instagram – per far vedere quanto ci credevamo e quanto eravamo uniti. Questi sono stati alcuni dei tanti messaggi che ho scambiato con il gruppo. Sono molto orgoglioso di far parte di questa selezione. Sono diventato fan di ognuno di loro! Questo gruppo sarà sempre nel mio cuore”.

neymar

Il primo messaggio è per Marquinhos, suo compagno di squadra anche al PSG:Un rigore non cambierà quello che penso di te. Volevo davvero che tutto si risolvesse, ca**o pensare che quel rigore fosse un ostacolo nel nostro sogno. Ma andiamo, dobbiamo essere forti, diamogli tempo e vediamo cosa ci riserva ancora il calcio”. 

O Ney pubblica poi la conversazione avuta con Thiago Silva. Per il 38enne era l’ultimo Mondiale e sperava di vincerlo:Sto peggio di quanto immaginassi e mi viene da piangere appena provo a ripensarci – scrive il giocatore del Chelsea – Non riesco ad accettare che abbiamo perso”. Neymar prova quindi a rincuorarlo: “Fratello dobbiamo andare avanti, io tu e Dani (Alves, ndr.) meritavamo di più. Non posso credere che abbiamo perso e quando la rivedo in tv mi viene voglia di piangere”.

Neymar, il messaggio di supporto a Rodrygo

E infine la conversazione con Rodrygo. È Neymar a scrivere all’attaccante del Real Madrid, che ha sbagliato dal dischetto. O Ney aveva provato a consolarlo già in campo e lo stesso aveva fatto Modric.

Il giocatore del PSG, però, ha voluto scrivergli anche delle parole speciali di supporto:  “Ti scrivo per dirti che sei forte. È un onore vederti cresce nel Brasile. I rigori li sbaglia chi ha il coraggio di batterli, io ne ho sbagliati molti e ho imparato da ognuno di essi. Ma non mi sono mai arreso. Ti voglio ringraziare, non per il giocatore ma per il bravo ragazzo che sei: porterai un’altra coppa al Brasile. Ti auguro tutto il successo del mondo, disconnettiti in questi giorni e riposati! Sono qui per tutto ciò di cui hai bisogno”. 

Rodrygo risponde e si scusa per aver sbagliato quel rigore: “Grazie di tutto, ma scusami per aver spezzato il tuo sogno, spero che continuerai con noi per conquistarla insieme, ovviamente se sarà la cosa che riterrai giusta”. Neymar risponde infine cercando di sdrammatizzare un po’: “Non scusarti, poi ti insegno io a battere i rigori”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA