Francia, Benzema è in lista e vola in Qatar per la finale. Ma come stanno le cose?

A due giorni dall’inizio del Mondiale in Qatar una vera e propria tegola si è abbattuta sulla Francia di Didier Deschamps, già orfana di Kante e Pogba: il Pallone d’Oro in carica Karim Benzema si è infatti infortunato pregiudicando la sua partecipazione al torneo. Il ct transalpino non ha tuttavia sostituito l’attaccante del Real Madrid, che ora, completamente ristabilitosi, potrebbe addirittura essere disponibile per giocare la finalissima di Lusail. Sembrerebbe che Karim The Dream sia in procinto di partire per Doha, ma quali sono le reali possibilità che scenda in campo?

Benzema vola in Qatar?

Dopo essere venuto a conoscenza dell’entità dell’infortunio muscolare alla coscia a pochi giorni dal debutto della Francia a Qatar 2022, Benzema, di concerto con lo staff medico transalpino, aveva deciso di lasciare il ritiro e andare in vacanza. Da alcuni giorni tuttavia l’attaccante ha ripreso ad allenarsi a Valdebebas, centro sportivo del Real Madrid, e sembra completamente ristabilito. Una notizia che ha subito scatenato voci sulla sua possibile presenza in campo per la finalissima di domenica contro l’Argentina di Leo Messi. Il nome del Pallone d’Oro è infatti ancora presente nella lista dei 26 e teoricamente potrebbe essere utilizzabile. Un’opzione che però sembra poco percorribile…

benzema

Deschamps glissa

In conferenza stampa, a precisa domanda sulla questione Benzema, il ct francese Deschamps ha scelto di sorvolare: “Preferisco passare alla domanda successiva“, ha risposto. Poi ha aggiunto: “Non so chi abbia messo in giro la voce che potrebbe tornare. Io devo prendermi cura dei 24 giocatori che sono qui. Non mi occupo di quelli che non ci sono“. Secondo quanto trapelato dunque, Benzema volerà sì a Doha, ma solo per assistere alla finale da tifoso, e magari per scendere in campo dopo il match e ricevere la medaglia di campione del mondo. Niente scarpini, niente maglia numero 19 sulle spalle. Del resto il suo sostituto in campo, Oliver Giroud, si è comportato in maniera egregia.

EURO 2020 Deschamps

Certo contro Messi e compagni un Pallone d’Oro farebbe alquanto comodo… Sicuro di non volerlo in campo DIdier?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA