La gaffe “presidenziale” della Rai durante Francia-Marocco è virale: “Abbiamo sbagliato”

Nella serata di mercoledì è andata in scena la seconda delle due semifinali di Qatar 2022. In campo la Francia campione del Mondo in carica ed il sorprendente Marocco, con i transalpini che hanno sconfitto gli agguerriti nordafricani per 2-0 grazie alle reti di Theo Hernandez e Kolo Muani. Una sfida che, nonostante il risultato sembrerebbe dire il contrario, è stata molto combattuta con i marocchini più volte vicini al goal del pareggio. Spettacolo in campo e sui social, con tanti utenti che si sono scatenati nel commentare una clamorosa gaffe commessa dai telecronisti Rai ed inevitabilmente diventata virale in tempi strettissimi.

La gaffe dei telecronisti Rai

Era il minuto 80 della semifinale, con i francesi che avevano appena siglato la rete del 2-0 grazie al tocco sotto porta di Kolo Muani, entrato in campo al posto di Dembele appena un minuto prima. I giocatori e la panchina transalpina sono esplosi di gioia in campo, mentre in tribuna il presidente francese Emmanuel Macron si è alzato in piedi applaudendo in maniera convinta la squadra. E proprio su questa immagine, catturata dalla regia internazionale, è arrivato il più classico dei lapsus della coppia dei telecronisti della Rai: “Applaude anche Sarkozy“, ha infatti esclamato il commentatore tecnico Antonio Di Gennaro.

Rimedio prova a…rimediare

Di Gennaro, immediatamente accortosi del madornale errore, ha subito provato a metterci una pezza: “Scusate, Macron!“, si è corretto. In soccorso del collega è poi arrivato il telecronista Alberto Rimedio: “Abbiamo sbagliato presidente“, ha detto in maniera ironica. L’episodio però non è sfuggito al sempre attento occhio dei social, con il video della gaffe che è immediatamente diventato virale. Tanti i commenti degli utenti divertiti, tra cui uno che spicca sugli altri: “Di Gennaro dice Sarkozy un po’ come mia mamma dice Sip. Non è un errore, è una scelta“, ha scritto un tifoso. Un Di Gennaro vintage…

Rai

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA