Durante la festa dell’Argentina spunta Salt Bae, tifosi furiosi: “Non puoi toccare la Coppa”

L’Argentina ha vinto la Coppa del Mondo e al Lusail Stadium di Doha è scoppiata la festa Albiceleste. In campo, giocatori e famiglie ma anche un famosissimo intruso. Lo chef influencer Salt Bae, dopo la vittoria della squadra di Scaloni, ha partecipato alla festa argentina e ha pubblicato diverse foto di se stesso con in mano il trofeo. Immagini, che hanno fatto infuriare i tifosi.

Durante la festa dell’Argentina spunta Salt Bae

La Coppa del Mondo è notoriamente accessibile solo a pochi eletti e lo chef turco,  non essendo un giocatore o un capo di stato o un rappresentante delle autorità, non è uno di loro. Il riconoscimento è tra i più riconosciuti al mondo e uno dei più ambiti. Si stima che il trofeo in oro 18 carati valga circa 20 milioni di dollari e, proprio per questa ragione, solo un gruppo ristretto di persone può toccarlo. Un gruppo, che include naturalmente i vincitori della Coppa del Mondo FIFA ma anche i capi di stato, o almeno così dice il sito web della FIFA. 

salt bae

Nonostante questa regola ben nota, Salt Bae, il cui vero nome è Nusret Gökçe, ha condiviso diverse foto di se stesso con il trofeo in mano. Le immagini hanno indignato i tifosi, che hanno lasciato commenti abbastanza salati: “Non puoi toccare la Coppa. Non sei un campione”, scrive qualcuno. E un altro aggiunge: “Pensavo che solo i campioni del Mondo potessero toccare la Coppa”. Un terzo è stato più pungente: “Perché hai la Coppa in mano e perché sei in campo? Non dovresti essere lì. Questo è un momento per i giocatori che hanno lavorato sodo e non per le celebrità che fanno selfie per pubblicizzarsi”. E infine: “Hanno lavorato sodo per quel trofeo. Non dovresti nemmeno toccarlo!”.

Salt Bae non è l’unica celebrità ad avere infranto le regole FIFA

Salt Bae non è l’unica celebrità ad avere infranto le regole FIFA. Rihanna, come ricorda Sportbible, nel 2014 ha fatto la stessa cosa dopo la vittoria della Germania. 

La cantante è stata fotografata con in mano il premio in oro massiccio. Dopo i festeggiamenti, la 34enne aveva scritto su Twitter: “Ho toccato la Coppa, l’ho tenuta in mano, l’ho baciata, ho fatto un selfie con la Coppa!!!”. 

Nel 2014 anche mogli, fidanzate, figli e familiari dei giocatori sono stati autorizzati a toccare la Coppa e, nelle scorse ore, è successa la medesima cosa. Le famiglie dei campioni hanno scattato foto con il trofeo in mano. Quindi, forse la FIFA sta allentando un po’ le regole.

Salt Bae, tra l’altro, dovrà offrire una cena a tutta la selezione argentina. In un video condiviso su “TikTok”, infatti, lo chef prometteva di ospitare l’Albiceleste in caso di vittoria: “Se l’Argentina sarà campione, tutta la squadra verrà qui. Se vincono, sarete miei ospiti. Tutto gratis”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA