Bobo TV in Rai, Vieri rivela: “Avevamo girato due video prima della finale”

Finito il mondiale in Qatar, con la vittoria ai rigori dell’Argentina, tutti noi aspettavamo di vedere la reazione di Lele Adani, che però, per scelta della Rai, non ha commentato la finalissima. Non abbiamo potuto dunque assistere alle scene di passione tipiche del telecronista, tranne per le lacrime a fine partita negli studi Rai.

Molti di noi aspettavano il momento in cui sarebbe andata in onda l’ultima puntata della Bobo TV in Rai, per assistere allo gioia di Adani, accompagnato da Vieri, Cassano e Ventola, per la vittoria della “sua” Argentina e di Messi. D’altronde già nelle partite precedenti, Adani aveva evidenziato il suo amore per la Pulce con frasi destinate a rimanere nella storia della televisione italiana (“Messi che dribbla anche i cammelli nel deserto” è già leggenda).

Messi solleva la coppa la termine del mondiale 2022

Una puntata registrata due volte

Dopo pochi minuti dalla messa in scena, però, appare ovvio che la puntata della Bobo TV sia stata registrata prima della finale, vista la pacatezza di Adani e Cassano (altro fan del Diez) e i riferimenti generici alla vittoria Argentina. Più tardi, lo stesso Bobo Vieri ha confermato il fatto in diretta su Twitch, aggiungendo che avevano registrato un video alternativo nel caso di vittoria della Francia. Questo perché, a causa di problemi tecnici, non era possibile fare una puntata live nemmeno in occasione della finale.

Adani piange nel post partita della finale mondiale Argentina-Francia

I fan della Bobo TV rimasti delusi dalla programmazione mondiale

I seguaci del quartetto sportivo, che hanno seguiti numerosi le messe in onda sulla Rai durante i mondiali, sono rimasti delusi dallo snaturamento che la Bobo TV ha dovuto subire per far fronte ai canoni della televisione nazionale. I 4 opinionisti hanno perso la schiettezza e l’estemporaneità che li caratterizza durante lo streaming live.

Il fatto che nemmeno in occasione della finale del mondiale la Rai abbia deciso di fare una programmazione in diretta, ma anzi abbia scelto di registrarne due prima della partita, ha sicuramente deluso gli spettatori e gli appassionati di calcio, che speravano di vedere Adani al massimo dell’eccitazione e della commozione.

Perché, diciamocelo chiaramente, per quanto l’ex difensore di Inter e Fiorentina a volte esageri nelle sue reazioni per le giocate argentine, risultando fazioso, indubbiamente riesce a trasmettere il suo amore per il calcio. E il fatto che ci sia stata negata la possibilità di assistere a una reazione spontanea del poker della Bobo tv ci lascia con l’amaro in bocca.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA