Il Cagliari cambia: via Liverani, in arrivo un grande ex?

La sconfitta casalinga contro il Palermo è risultata fatale per Fabio Liverani, che nella mattinata di martedì è stato esonerato da allenatore del Cagliari. Con l’ex centrocampista lasciano anche il vice allenatore Cesare Bovo ed i collaboratori Fabellini, Cappello e Cantarelli. La squadra andrà in ritiro fino al 26 Dicembre e al momento è stata affidata al Club Manager Roberto Muzzi. Tanti i nomi in lizza per la sostituzione di Liverani, anche se nelle ultime ore è passato prepotentemente davanti a tutti gli altri candidati. Si tratterebbe di un grande ritorno, oltre che di un nome di assoluto affidamento.

Ranieri torna a Cagliari?

È Claudio Ranieri il nome caldo per la panchina del Cagliari, con l’esperto tecnico romano che, a margine della visita alla camera ardente di Mario Sconcerti, ha fatto capire di essere pronto per una nuova avventura: “Se sono pronto a tornare su una panchina nel 2023? Ma io sono già pronto nel 2022, perché dobbiamo aspettare l’anno nuovo?“, ha scherzato l’ex Leicester e Roma tra le altre. Poi, parlando proprio di Cagliari come possibile nuova destinazione, ha aggiunto: “Lì è avvenuta la mia nascita, lo porto sempre nel cuore“.

Ranieri

Un ritorno

Per Ranieri si tratterebbe di un ritorno: il 71enne allenatore ha infatti allenato i sardi tra il 1988 ed il 1991 ottenendo una doppia promozione dalla Serie C alla Serie A. Inutile dire che quindi un suo eventuale arrivo in Sardegna sarebbe accolto benevolmente dalla tifoseria. Sarebbe inoltre un colpo mediaticamente molto significativo, e che potrebbe dare un po’ di respiro alla società, ultimamente molto contestata. Ranieri sarebbe già in città per trovare l’accordo economico con il presidente Giulini. In caso saltasse la trattativa i nomi in lizza sono quelli di D’Aversa, Iachini e Ballardini.

Giulini Cagliari

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA