Argentina campione del mondo, Batistuta non ce la fa e scoppia in lacrime in diretta tv

Come è noto, i mondiali di Qatar 2022 si sono conclusi con l’Argentina sul gradino più alto del podio. L’Albiceleste ha conquistato il suo terzo titolo mondiale al termine di una sfida ad altissima intensità contro la Francia. Il primo trionfo mondiale di Messi alla sua ultima partecipazione, il ricordo di Maradona, il parallelismo con El Pibe de Oro.

Questo e molto altro ha significato il successo dell’Albiceleste. Gabriel Omar Batistuta, leggenda della nazionale argentina e protagonista in Italia con le maglia di Fiorentina, Roma e Inter, non è riuscito a trattenere le lacrime in diretta tv dopo il rigore decisivo realizzato da Gonzalo Montiel.

Batistuta con la maglia dell'Argentina
Batistuta con la maglia dell’Argentina

Batistuta: “Una vittoria per tutto il paese”

Nelle vesti di opinionista presso un’emittente televisiva in Qatar, dove oltretutto ha chiuso la carriera calcistica, Batistuta è stato invitato a commentare la conquista del titolo mondiale. Un commento, quello di Batigol, scandito dall’emozione e dalle lacrime per una vittoria enorme non solo per la nazionale, ma per tutto il paese: “Si tratta di qualcosa di incredibile, noi tutti lottiamo per questo traguardo. Sono felicissimo per Messi e per tutti gli argentini, tutti erano dalla nostra parte”. Così Batistuta, visibilmente commosso, in merito all’Albiceleste salita sul tetto del mondo.

Batistuta, un cimelio speciale dal Lusail Stadium

Al termine della trasmissione, Batistuta è sceso in campo per prendere parte alla festa della nazionale argentina. Una volta sul terreno di gioco, l’ex Fiorentina è riuscito ad accaparrarsi un pezzo di rete di una delle porte. Un cimelio speciale che, poco dopo, Batigol ha mostrato ai suoi followers con una storia pubblicata sul proprio profilo Instagram.

Batistuta con la rete dello stadio Lusail dove l'Argentina ha conquistato il titolo mondiale 2022
Batistuta, un cimelio speciale dal Lusail Stadium

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA