L’arbitro Marciniak zittisce le critiche francesi sulla finale con una foto

La sconfitta patita in finale contro l’Argentina non è andata giù ai francesi, che da giorni polemizzano su tanti episodi che secondo loro avrebbero condizionato la gara. Tra questi, motivo assoluto di polemica, è l’arbitraggio del polacco Marciniak, colpevole secondo i transalpini di alcune decisioni discutibili, tra cui il rigore fischiato all’Albiceleste e la gestione dei cartellini. Ma la rabbia dei Galletti riguarda soprattutto quanto accaduto durante il goal del momentaneo 3-2 della squadra di Scaloni, con Messi che ha spinto in rete il pallone mentre due suoi compagni dalla panchina erano entrati sul terreno di gioco. Il fischietto polacco, nel suo primo intervento pubblico dopo la finale, ha deciso di zittire i suoi detrattori mostrando semplicemente una foto.

Marciniak

Marciniak spegne le polemiche

Una foto per mettere a tacere le critiche e spegnere definitivamente ogni tipo di polemica. Così l’arbitro Szymon Marciniak, rientrato in Polonia dopo aver arbitrato la finale mondiale tra Argentina e Francia e accolto in maniera speciale dai suoi connazionali, in conferenza stampa ha spiegato alcune delle decisioni più discusse dei 120 minuti più importanti della sua lunga carriera. Interrogato sul tanto chiacchierato goal del 3-2 di Messi, il fischietto polacco ha dapprima elogiato i suoi collaboratori: “Prima che il nostro orologio iniziasse a vibrare con la conferma dell’informazione, il guardalinee aveva già alzato la bandiera“. Poi è passato a parlare dell’episodio più contestato.

La foto

Secondo Marciniak l’ingresso in campo dei due componenti della panchina dell’Argentina non è assolutamente un motivo valido per annullare il goal di Messi: “Prima di tutto questa situazione per essere punibile dovrebbe condizionare la partita – ha spiegato – e che impatto hanno avuto i ragazzi che si sono alzati e saltati in campo? Stanno cercando il pelo nell’uovo“. A quel punto poi ha preso il telefono per mostrare una foto eloquente: “I francesi non hanno menzionato la foto dove si vede che ci sono sette giocatori della loro panchina in campo quando Mbappé ha segnato. Non è molto serio cercare queste cose“, ha detto mostrando l’immagine in questione.

Vicenda chiusa? Sembrerebbe di sì, anche se in Francia continuano a raccogliere firme per far ripetere la finale

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA