I tifosi dello United hanno già dimenticato CR7: il nuovo coro è eloquente

Non è sicuramente un periodo positivo per Cristiano Ronaldo, senza squadra da ormai più di un mese dopo la rescissione di contratto con il Manchester United e reduce dalla tutt’altro che positiva avventura ai Mondiali in Qatar con il Portogallo. Il cinque volte Pallone d’Oro, che ancora non ha svelato quale sarà il suo prossimo club (anche se tutte le strade sembrerebbero portare in Arabia Saudita), pare sia stato già dimenticato dai suoi ormai ex tifosi di Old Trafford. Dimostrazione ne è stata la prima partita dei Red Devils post-CR7, quella vinta 2-0 in Coppa di Lega contro il Burnley, dove i supporters hanno addirittura intonato un eloquente coro…

Cristiano Ronaldo, tra i flop di Qatar 2022

CR7 sempre più solo

Scaricato dal Manchester United, lasciato per la maggior parte del tempo a scaldare le panchine del Qatar con il Portogallo, snobbato da tutte le big d’Europa e adesso oltraggiato anche dai suoi ex tifosi. Quello che sta attraversando Cristiano Ronaldo è decisamente un periodo no, e di sicuro vedere il suo rivale calcistico Leo Messi alzare la Coppa del Mondo sui cieli di Doha dev’essere stato per lui l’ennesimo brutto colpo. Probabilmente la sua carriera europea è finita e anche se i tantissimi soldi arabi saranno per CR7 una dolce consolazione, è indubbio che il fuoriclasse portoghese possa adesso in qualche modo sentirsi solo.

Messi e CR7

Il crudele coro degli ex tifosi

Durante la sfida vinta dal Manchester United contro il Burnley per 2-0, è arrivata la prova che per i tifosi dei Red Devils CR7 appartiene già al passato. Durante il match dall’Old Trafford si è infatti levato un coro piuttosto eloquente: “I don’t care about Ronny, Ronny doesn’t care about me. All i care about is MUFC!“, ha cantato la maggioranza dei supporters dello United. “Non mi importa di Ronny, a Ronny non importa di me. Tutto ciò che mi interessa è MUFC (Manchester United Football Club)!”.

Sicuramente il modo in cui è arrivato l’addio tra CR7 ed il club ha raffreddato l’amore dei tifosi nei suoi confronti. Ma è davvero così facile dimenticare uno dei giocatori più vincenti della storia del calcio?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA