Giornalista accusa Kroos di essere stato uno dei peggiori al Mondiale, ma lui in Qatar non c’era…

La Germania è stata sicuramente una delle grandi sconfitte di Qatar 2022. La squadra di Flick è stata infatti mestamente eliminata nella fase a gironi della competizione, riuscendo a vincere solo una delle prime tre partite e subendo una clamorosa sconfitta all’esordio contro il Giappone. Tante stelle della nazionale sono ormai sul viale del tramonto, e per i tedeschi urge un rapido ricambio generazionale. Giornalisti e addetti ai lavori hanno puntato il dito contro i veterani Thomas Muller, Toni Rudiger e Ilkay Gundogan, ma c’è anche chi ha attribuito parte della colpa dell’eliminazione a Toni Kroos. Peccato che il centrocampista in Qatar nemmeno ci fosse, dato che si è ritirato dalla nazionale più di un anno fa…

kroos

L’abbaglio

È successo durante il popolare programma televisivo spagnolo El Chiringuito, quando alla giornalista Cristina Cubero è stato chiesto di nominare quali fossero stati secondo lei i peggiori giocatori del recente Mondiale in Qatar. Dopo aver menzionato l’attaccante brasiliano del Real Madrid Vinicius Junior, la giornalista ha inaspettatamente citato anche il suo compagno di squadra Toni Kroos. Inaspettatamente perchè il centrocampista ha dato il suo addio alla nazionale tedesca da ben 18 mesi, subito dopo l’elminazione dei suoi dall’Europeo vinto poi dall’Italia di Mancini.

Toni Kroos

Kroos se la ride

Informato di quanto detto dalla Cubero, Kroos è andato su Twitter per ironizzare sul suo errore, postando il video incriminato: “Sapevo che qualcuno avrebbe incolpato me“, ha scritto insieme a un’emoji che ride. La giornalista spagnola, dopo che la clip è diventata virale sui social, ha spiegato di aver fatto confusione, insistendo sul fatto che intendeva nominare l’ex compagno di squadra di Kroos, Thomas Muller. “Hahahahahaha scusa Toni“, ha commentato rispondendo al post del tedesco. “Profonda ammirazione per te. Penso che la tua scelta (di lasciare la nazionale ndr) sia stata una delusione. Ma onore a te come persona“.

Un lapsus può capitare a tutti, ma un pizzico in più di preparazione la prossima volta non guasterebbe cara Cristina…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA