Rottura Benzema-Francia, emergono nuovi pesanti retroscena

L’annuncio dell’addio alla nazionale francese di Karim Benzema, arrivato all’indomani della sconfitta della squadra di Deschamps nella finale di Qatar 2022 contro l’Argentina, rimane decisamente avvolta nel mistero. Che l’attaccante del Real Madrid, dal momento del suo ritorno con i Blues ad Euro 2020, non sia mai stato pienamente accettato dallo spogliatoio è cosa nota un po’ a tutti, ma pare proprio che addirittura ci sia stato qualcuno dei suoi compagni che è arrivato fino ai vertici della federazione per lamentarsi di lui. La ricostruzione del quotidiano spagnolo As a riguardo è eloquente.

Tutti contro Benzema

Il ritorno di Benzema in nazionale dopo il tanto chiacchierato caso-Valbuena era stato accolto con grandi sorrisi e molti abbracci dallo spogliatoio dei Galletti. Atteggiamenti che a quanto pare però erano solo di facciata. Secondo quanto riporta As infatti un nutrito numero di compagni di squadra non è mai riuscito ad accettare il rientro in squadra del centravanti Pallone d’Oro 2022, in particolare ben quattro di loro: Antoine Griezmann, Hugo Lloris, Oliver Giroud e Paul Pogba. E il biondo attaccante dell’Atlètico Madrid si sarebbe spinto addirittura fino ai vertici federali per esprimere le proprie lamentele a riguardo.

Karim Benzema e Didier Deschamps a Euro 2020

Griezmann e non solo

Stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo, Griezmann avrebbe espresso pubblicamente a membri della Federazione la propria inquietudine per l’eccessivo spazio social che veniva dato a Benzema, arrivando addirittura a chiedere un incontro con rappresentanti della stessa Federazione per avere chiarimenti. Oltre all’attaccante dell’Atlètico, dubbi sono stati sollevati anche da Lloris, Giroud e Pogba, quest’ultimo com’è noto assente al Mondiale: i tre ritenevano infatti che il Pallone d’Oro non sarebbe stato utile alla causa.

Pogba-Mbappè

Un vero e proprio complotto per far fuori il giocatore più forte dell’anno che sta per chiudersi, una scelta che potrebbe essere costata carissima a Deschamps e alla Francia.

Didier Deschamps

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA