È del Liverpool il primo botto invernale: preso Gakpo dal Psv

Passato il Mondiale e archiviato il Natale, è tempo di rituffarsi sui campionati nazionali, e anche sul calciomercato. Ed è stato il Liverpool a piazzare il primo colpo dell’imminente sessione invernale, e che colpo. I Reds, bruciando la concorrenza di Manchester United e Arsenal, oltre che delle “solite” Psg e Barcellona, si sono infatti assicurati le prestazioni del talento del Psv Eindhoven Cody Gakpo, ottimo protagonista anche in Qatar con la maglia dell’Olanda.

Gakpo Liverpool

Il Liverpool brucia tutti per Gakpo

La prima parte di stagione ben al di sotto delle aspettative (già -15 dalla capolista Arsenal) ha convinto la dirigenza del Liverpool a mettere mano al portafogli e piazzare il primo grosso botto del cosiddetto mercato di riparazione: Cody Gakpo sbarca in Premier League alla corte di Jurgen Klopp. Il 23enne arriva dal Psv Eindhoven, con il quale ha debuttato nel 2018 e messo insieme in poco meno di 4 anni 55 goal in 159 presenze. A dare l’annuncio dell’accordo è stato lo stesso club olandese. L’attaccante era finito nel mirino di tanti top club europei, ma i Reds hanno accelerato nelle ultime ore portando in porto l’affare.

Le cifre

Al momento non si conoscono ancora le cifre ufficiali, anche se il direttore sportivo del Psv Marcel Brands ha parlato della “cessione più remunerativa della storia del club“. Secondo i siti specializzati il Liverpool e gli olandesi avrebbero trovato l’accordo sulla base di 42 milioni di euro più bonus. Per Gakpo, che già nelle prossime ore partirà verso l’Inghilterra per le visite mediche di rito, pronto un contratto quadriennale. Esterno d’attacco di piede destro, il classe ’99 predilige partire da sinistra per poi convergere sul piede forte. In questa stagione, tra Psv e Olanda, 17 reti e 18 assist. Decisamente un buon biglietto da visita

Klopp Liverpool

Riuscirà ad imporsi da subito anche in Premier League o avrà bisogno di un periodo di adattamento?

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA