Volano stracci tra Di Maria e Rami. Tutta colpa di Emiliano Martinez

Sono passati ormai 10 giorni dalla conclusione del Mondiale in Qatar che ha visto l’Argentina prendersi il trofeo sconfiggendo ai rigori in finale la Francia. Le scorie del torneo, soprattutto quelle polemiche, sembrano però non accennare a placarsi. Dall’intricato caso Benzema alle “buffonate” di Emiliano Martinez, tante cose sono rimaste in sospeso. E proprio i comportamenti sopra le righe del portiere argentino hanno scatenato una lite tra il suo connazionale Angel di Maria e l’ex difensore della nazionale francese Adil Rami.

Lo sfottò di Emiliano Martinez dopo la finale di Doha

Il botta e risposta tra Di Maria e Rami

Nei giorni scorsi Rami aveva sputato veleno nei confronti del Dibu Martinez, etichettandolo senza troppi giri di parole come “Il più grande figlio di putt*** nel mondo del calcio. La persona più odiata“. A prendere le difese dell’estremo difensore dell’Albiceleste ci aveva pensato Angel Di Maria, il quale sui social aveva replicato: “Dibu è il miglior portiere del mondo, vai a piangere da un’altra parte“. Questione chiusa? Nemmeno per sogno, perché l’ex centrale del Milan non è affatto rimasto in silenzio…

Angel Di Maria
Volano stracci tra Di Maria e Rami

L’ultima parola se la prende Rami

Il campione del mondo con la Francia nel 2018 ha postato una storia su Instagram citando vari tweet di Di Maria in cui si vede quest’ultimo piangere per svariati motivi: per una sconfitta, per una vittoria o per l’addio ad un club. Sotto il francese ha piazzato un’eloquente frase: Mi insegnerai tu, Angel?, dicendo in pratica che l’argentino aveva pianto molto più di lui in passato. Per il momento l’ultima parola se l’è presa Rami, ma conoscendo il carattere focoso degli argentini non è affatto detto che la questione sia chiusa qui…

Rami
Volano stracci tra Di Maria e Rami

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA