Pioggia di critiche per Infantino alla veglia funebre per Pelè: ecco cos’ha fatto

Il presidente della Fifa Gianni Infantino si è recato lunedì in Brasile per rendere omaggio alla salma del compianto Pelè durante la veglia funebre che ha avuto luogo nello stadio Vila Belmiro di Santos. Un atto dovuto e gradito, se non fosse che il numero uno del massimo organo mondiale del calcio ha tenuto un comportamento non proprio consono all’evento. I suoi atteggiamenti hanno scatenato l’indignazione di tanti tifosi e semplici appassionati che lo hanno inondato di critiche.

infantino

Infantino nella bufera

Infantino era stata una delle prime autorità a recarsi alla veglia funebre in onore di Pelè recentemente scomparsa, ma a tantissimi non è affatto piaciuto l’atteggiamento per così dire disinvolto da lui tenuto durante la permanenza allo stadio del Santos. Selfie con i presenti, copiose interviste a pochi metri dalla salma e altri comportamenti che secondo tanti denotano scarso rispetto nei confronti della memoria della leggenda del calcio brasiliano. E le critiche, soprattutto social, non sono tardate ad arrivare.

Infantino

La replica di Infantino

“Sono costernato dopo essere stato informato delle critiche da parte di alcune persone per aver scattato un selfie e delle foto“, ha replicato Infantino. Sono onorato del fatto che i compagni di squadra e i familiari del grande Pelé mi abbiano chiesto di fare qualche foto con loro. E ovviamente ho accettato. Nel caso del selfie mi hanno chiesto di fare una foto tutti insieme, ma non sapevano come farlo. Allora, per essere d’aiuto, ho preso il telefono di uno di loro e ho scattato la foto. Se essere d’aiuto ad un compagno di squadra di Pelé crea critiche sono felice di prenderle: ho così tanto rispetto e ammirazione per Pelé che non farei mai nulla che possa essere irrispettoso”.

Il polverone mediatico e soprattutto social conseguente all’accaduto ha anche fatto passare decisamente in secondo piano la proposta di intitolare uno stadio alla leggenda brasiliana in ogni stato membro della Fifa.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA