“Siamo dei privilegiati che guadagnano troppo”, l’inaspettato mea culpa di Bellerin

Nei giorni del mega contratto di Cristiano Ronaldo in Arabia e del Mondiale più ricco della storia, un calciatore ha deciso di parlare in modo umile, mostrando un’umanità ormai rara da trovare nell’ambito sportivo.

Bellerin contro il privilegio dei calciatori

Hector Bellerin, difensore del Barcellona, ha infatti espresso il suo scetticismo verso il mondo economico che circonda il calcio e i suoi giocatori professionisti. Partendo dalla consapevolezza del proprio status fuori dal comune, ha affermato: “I calciatori sono le persone che dovrebbero pagare più tasse. Siamo dei privilegiati, poco ‘umani’ (il riferimento è al contatto con la realtà delle persone comuni, ndr), quasi viviamo in una bolla“.

Bellerin con la maglia dell'Arsenal
Bellerin ai tempi dell’Arsenal

Una scelta di cuore

Sembrano parole pronunciate da una qualunque persona al bar, eppure è stato veramente il calciatore a dirle, durante un’intervista al quotidiano catalano Ara. Parlando del suo rapporto con il campo e la passione per il calcio, ha dichiarato: “Ho firmato con il Barça per 500 mila euro. La cosa che più preme non è guadagnare molto ma giocare ai massimi livelli. E mi sento molto fortunato sia perché lo faccio da anni sia perché mi trovo in condizioni economiche tali da non avere problemi”.

Infine ha chiosato: “Vengo da una famiglia dove sono sempre stati fatti grandi sacrifici. E continuo a vivere allo stesso modo. Con quelli che sono i nostri guadagni credo non si debba pensare solo a noi stessi ma anche a fare del bene in società, dove ci sono situazioni molto precarie. Mai dimenticare da dove veniamo”.

Bellerin non è stato l’unico ad aver puntato il dito contro i privilegi dei calciatori. Ai tempi del Torino, anche Sinisa Mihajlovic ebbe parole dure su chi riteneva difficile la vita del calciatore, dicendo che difficile è “alzarsi ogni giorno alle 4 del mattino e non avere la certezza di arrivare a fine mese”.

Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Torino

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA