Ronaldo e Georgina infrangono legge in Arabia Saudita, autorità pronte a chiudere un occhio

Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez infrangono le rigide leggi dell’Arabia Saudita, ma le autorità del Paese del Medio Oriente sarebbero pronte a chiudere un occhio. Il portoghese, dopo aver detto addio alla Premier League e al calcio europeo, la scorsa settimana si è trasferito al club saudita Al Nassr, firmando un accordo stellare da 200 milioni di euro all’anno per le prossime due stagioni e mezza. Pochi giorni fa, CR7 è stato presentato allo Stadio dell’Università Re Sa’Ud. Tutto esaurito per l’arrivo del nuovo eroe del club. Il portoghese è in Arabia da poco, ma potrebbe avere già problemi con le autorità. 

Ronaldo e Georgina infrangono legge in Arabia Saudita

Ronaldo non si trasferirà da solo in Medio Oriente. La sua compagna Georgina Rodriguez dovrebbe seguirlo insieme ai figli e dovrebbero abitare tutti sotto lo stesso tetto. Nulla di strano se non fosse che la legge del Paese proibisca alle coppie non sposate di convivere.

regalo Georgina a Ronaldo

CR7 e la sua Georgina vivranno in case diverse? Forse no. Secondo l’agenzia di stampa internazionale spagnola EFE, le autorità locali sono pronte a chiudere un occhio sulla convivenza tra Ronaldo e la compagna.

Autorità pronte a chiudere un occhio

A riferirlo è una fonte anonima a EFE, un avvocato: “Sebbene le leggi del regno proibiscano ancora la convivenza senza contratto di matrimonio, le autorità hanno recentemente iniziato a chiudere un occhio e a non perseguire più nessuno. Anche se queste leggi vengono utilizzate quando c’è un problema o un crimine”. Un altro avvocato ha aggiunto: “Oggi le autorità saudite non interferiscono più in questa vicenda, per gli stranieri, anche se la legge vieta la convivenza senza matrimonio”. Ronaldo e Georgina possono dunque dormire sonni tranquilli. 

Ronaldo con lo sceicco dell'Al-Nassr

Il portoghese non ha ancora esordito con la maglia del suo nuovo club. CR7 dovrebbe fare il suo debutto nel campionato arabo il 22 gennaio. Il 37enne potrà unirsi ufficialmente all’ l Nassr dopo che la società avrà rescisso il contratto del camerunese Vincent Aboubakar. In questo modo la squadra rispetterà il numero massimo di otto giocatori stranieri stabilito dalla federazione saudita. Ronaldo deve scontare anche una squalifica di due giornate ricevuta a novembre, mentre giocava ancora con il Manchester United.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA