Annuncio a sorpresa: Gareth Bale si ritira a 33 anni

Con un annuncio a sorpresa arrivato in questi minuti, Gareth Bale ha comunicato il suo ritiro dal mondo del calcio giocato ad appena 33 anni. Il gallese, reduce dalla negativa esperienza al Mondiale con il Galles, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo dopo aver praticamente vinto tutto a livello di club con la maglia del Real Madrid. Passato in estate al Los Angeles FC, il mancino di Cardiff si è tolto la soddisfazione di vincere anche la MLS. Probabile che da oggi in poi la sua vita sarà dedicata quasi completamente al golf…

Bale si ritira

Southampton, Tottenham, Real Madrid e Los Angeles FC. Sono questi i 4 club che hanno avuto la fortuna di annoverare tra le proprie fila Gareth Bale, uno dei talenti più fulgidi del ventunesimo secolo. 554 presenze e 185 goal in carriera con queste squadre, cui vanno aggiunte le 111 apparizioni condite da 41 reti con la maglia del Galles. Nato come terzino, il gallese ha via via avanzato il suo raggio d’azione fino a concludere la carriera da attaccante puro. Nel comunicato di addio diramato sui propri social, Bale ha ringraziato i club della sua carriera, la sua famiglia e tutti coloro che hanno fatto parte del suo viaggio calcistico, dichiarandosi pronto ad aprire un nuovo capitolo della sua vita.

bale
Bale si ritira

L’annuncio

“Dopo attente considerazioni annuncio il mio immediato ritiro dal calcio. Mi sento incredibilmente fortunato di aver realizzato il sogno di praticare lo sport che amo. Mi ha dato alcuni dei più bei momenti della mia vita. Il più alto dei massimi in 17 stagioni, che sarà impossibile replicare, qualunque cosa abbia in serbo per me il prossimo capitolo. Dal mio primissimo tocco al Southampton all’ultimo con LAFC e tutto ciò che c’è stato in mezzo, ha plasmato una carriera da club di cui sono immenso orgoglio e gratitudine. Giocare e capitanare la mia nazionale 111 volte è stato davvero un sogno diventato realtà”. 

Mostrare la mia gratitudine a tutti coloro che hanno fatto la loro parte in questo viaggio sembra impossibile. Sono in debito con molte persone per avermi aiutato a cambiare la mia vita e plasmare la mia carriera in un modo che mai avrei potuto sognare quando ho iniziato a 9 anni. Ai miei club, Southampton, Tottenham, Real e infine LAFC. I miei allenatori, il personale dietro le quinte, i compagni, i fan, i miei agenti, i miei fantastici amici e la mia famiglia, l’impatto che avete avuto è incommensurabile. Ai miei genitori e mia sorella, senza la vostra dedizione, senza una base così solida, non scriverei questo adesso, grazie per avermi messo su questa strada e per il vostro sostegno”.

Bale Real Madrid
Bale si ritira

A mia moglie e i miei figli, il vostro amore e il vostro sostegno mi hanno portato avanti. Proprio accanto a me per tutti gli alti e bassi, tenendomi con i piedi per terra lungo la strada. Mi ispirate a essere migliore e a rendervi orgoglioso. Quindi, passo avanti con trepidazione alla fase successiva della mia vita. Un momento di cambiamento e transizione, un’opportunità per una nuova avventura...”, conclude Bale.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA