Leggendario Podolski: organizza torneo di beneficenza e si fa espellere per proteste (VIDEO)

Lukas Podolski è uno degli attaccanti che ha fatto la storia recente del calcio tedesco, e con la Germania è stato anche campione del mondo nel 2014. Ora, dopo esperienze in ogni parte del mondo (Italia compresa), l’ex Arsenal è tornato in Polonia, paese in cui è nato, dove sta spendendo gli ultimi anni della sua carriera con il Gornik Zabrze. E proprio con il club polacco è stato protagonista della “Schauinsland Reisen Cup”, torneo di beneficenza indoor dedicato a bambini e giovani ragazzi socialmente svantaggiati, e che ha visto coinvolte cinque squadre tedesche e una polacca. Podolski è uno degli organizzatori della manifestazione, nella quale però si è fatto notare per un comportamento non proprio consono alla situazione…

Lukas Podolski

Il torneo di beneficenza di Podolski

Come dev’essere organizzare un torneo di beneficenza per bambini e ragazzi meno fortunati, scendere in campo e farsi espellere per reiterate e plateali proteste nei confronti dell’arbitro? Per informazioni chiedere all’ex attaccante della Nazionale Tedesca Lukas Podolski, che nella sua natale Polonia è tra i promotori della “Schauinsland Reisen Cup“, e con il suo attuale club, il Gornik Zabrze, si stava giocando la semifinale contro l’Essen. Sul punteggio di 2-2 l’arbitro ha fischiato un calcio di rigore in favore dei tedeschi per una spinta in area dello stesso Podolski. Inutile dire che l’ex Arsenal e Inter non l’ha presa proprio benissimo.

Podolski

Proteste e…gavettone

Podolski come detto non ha gradito la decisione arbitrale e dopo qualche secondo è andato a muso duro dal direttore di gara per lamentarsi e protestare in maniera veemente. A quel punto l’arbitro polacco gli ha sventolato in faccia il cartellino rosso allontanandolo dal campo. Tuttavia, ancora irritato per la decisione, l’attaccante ha continuato a mostrare tutto il suo disappunto anche dalla panchina gettando in maniera furiosa acqua sul campo e in direzione degli arbitri. E per fortuna che era un torneo di beneficenza…

Ecco ciò che è successo:

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA