Paura Morata: la moglie Alice in terapia intensiva dopo il parto

Dalla felicità più grande alla paura più estrema in pochi minuti. Questo è quanto accaduto ad Alvaro Morata, che dopo aver gioito per la nascita della quarta figlia Bella è ora fortemente preoccupato per le condizioni della moglie, Alice Campello, che si trova nel reparto di terapia intensiva di una clinica di Madrid per complicazioni post parto. A dare notizia dei problemi avuti dalla moglie è stato lo stesso attaccante spagnolo attraverso un post Instagram

Euro 2020 Morata

Shock Morata

La moglie italiana di Alvaro Morata, Alice Campello, è ricoverata nel reparto di terapia intensiva della Clinica Universidad de Navarra, a Madrid a causa di complicazioni successive al parto di Bella, la quarta figlia della coppia. La piccola, nata lunedì, arriva dopo i gemelli Alessandro e Leonardo nati nel 2018 ed Edoardo, nato poco più di due anni fa. È stato lo stesso attaccante dell’Atlètico Madrid a dare la notizia con un lungo post pubblicato su Instagram in maniera congiunta con l’account della moglie.

Morata e Alice

“Medici meravigliosi”

In un post con la foto della neonata, Morata ha scritto: “Ieri è nata Bella ed è proprio come la sognavamo. La mamma purtroppo dopo il parto che è andato benissimo, ha avuto delle complicazioni che ci hanno fatto spaventare molto. Alice è forte e un po’ alla volta sta recuperando. Ora si trova nella terapia intensiva di Clinica Universidad de Navarra e si stanno prendendo cura di lei dei medici meravigliosi“.

Non smetteremo mai di ringraziarli per l’affetto che ci hanno dato in ogni momento, per la loro professionalità, per non averci mai fatto sentire soli… posso solo stimarli immensamente. Vi abbracciamo forte e vi ringraziamo per tutti i messaggi e per le bellissime parole che ci avete scritto preoccupati. Vi terremo aggiornati“. ha concluso l’attaccante ex Juventus.

In bocca al lupo ragazzi”

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA