Shakira contro Piqué: la vendetta è nella sua ultima canzone

È stata una delle separazioni più chiacchierate degli ultimi mesi, quello tra l’ormai ex difensore del Barcellona Gerard Piqué e la famosissima popstar colombiana Shakira. I due, dopo una relazione durata ben 11 anni, si sono lasciati la scorsa estate a causa di una relazione extraconiugale del calciatore, e sono tuttora ai ferri corti a causa di vari dissidi tra cui quello inerente la custodia dei figli. Ma mentre Piqué sembra essersi già rifatto una vita, almeno sentimentalmente parlando, la cantante pare portare ancora aperte le ferite della fine del rapporto. E ha pensato bene di vendicarsi dell’ex con la sua migliore arma: una canzone.

Shakira le canta di santa ragione

Una canzone in cui mettere tutta la delusione per la brutta fine del rapporto e lanciare delle belle bordate al suo ex. Shakira è andata diretta al punto, e con riferimenti tutt’altro che casuali non le ha mandate a dire a Piqué nella collaborazione con il DJ e produttore discografico argentino Bizzarrap. Nel brano Music Sessions Vol. 53 le parole della popstar colombiana sono eloquenti: “Non tornerò qui, non voglio un’altra delusione. Sei un campione, e quando avevo bisogno di te hai dato la tua versione peggiore“, si legge nel testo.

Shakira

“Hai scambiato una Ferrari con una Twingo”

Il “dissing” di Shakira però non si ferma, anzi, più avanti c’è spazio anche per qualche frecciata all’attuale compagna di Piqué: “Ero troppo per te ed è per questo che stai con qualcuno proprio come te (…) Io valgo quanto due ventiduenni (…) Hai scambiato una Ferrari con una Twingo (…) Hai scambiato un Rolex con un Casio“. La cantante colombiana è anche tornata sui problemi con il Fisco che l’hanno coinvolta in queste ultime settimane. Anche qui il pensiero va al comportamento dell’ex difensore del Barcellona: “Mi hai lasciato con la stampa alla porta e il debito al Fisco“, scrive Shakira.

Beh, non si può certo dire che l’abbia superata…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA