Napoli-Juventus, pioggia di critiche dai tifosi bianconeri. Sui social impazza l’hashtag #Allegriout

La sconfitta contro il Napoli ha interrotto la striscia di 8 vittorie consecutive in campionato della Juventus. I bianconeri sono apparsi fragili e disorientati nella serata del Maradona, fragilità che si è tradotta in un sonoro 5-1 per gli uomini di Spalletti. Se da una parte, sui social, fanno festa i tifosi partenopei, dall’altra è pioggia di critiche nei confronti della Juve e di Massimiliano Allegri.

L'esultanza del Napoli dopo il gol del 3-1
L’esultanza del Napoli dopo il gol del 3-1

Juve fuori dai giochi?

Una serata nera per la Vecchia Signora in balia di un Napoli straripante che, semmai ce ne fosse stato bisogno, ha mandato un ulteriore segnale di forza al campionato. Un campionato che vede i partenopei consolidare il primato in classifica a più 10 sulla Juventus, virtualmente fuori dalla corsa Scudetto al netto di un girone di ritorno ancora da giocare. Il k.o. di ieri ha portato alla luce tutti i problemi dei bianconeri, asfaltati senza se e senza ma da un Napoli consapevole, cinico e, in una parola, superiore.

Massimiliano Allegri, 55 anni, allenatore della Juve

Sui social impazza l’hashtag #Allegriout

Una disfatta da cui sono scaturite le critiche dei tifosi bianconeri: “Allegri ha stravolto la squadra, in 2 anni non ha valorizzato nessun giocatore” e ancora “sconfitta non casuale nata dai limiti tattici della Juve”.

Sui social, la frustrazione dei tifosi si è tradotta nell’hashtag #Allegriout. Un hashtag che fa da cornice a uno scenario estremamente deludente, riassunto in uno dei post più avvilenti della serata bianconera: “Loro hanno un allenatore, noi no #Allegriout”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA