L’ex Milan Mirabelli contestato a Padova prende a pugni un tifoso

Scene surreali a Padova, dove allo Stadio Euganeo la squadra di casa ha affrontato la Juventus Next Gen in una sfida terminata 1-1. Al termine della gara infatti il direttore sportivo dei veneti, l’ex dirigente del Milan Massimiliano Mirabelli, ha avuto un’accesissima discussione con un tifoso a cui avrebbe poi assestato un pugno. Solo l’intervento di uno steward ha riportato la situazione alla calma.

Il pugno di Mirabelli

Sono lontani, anzi lontanissimi i tempi in cui da dirigente del Milan insieme a Fassone “passava alle cose formali… Massimiliano Mirabelli adesso è il Ds del Padova, club che staziona a metà classifica del girone A di Serie C, e sabato si trovava allo Stadio Euganeo per seguire i biancorossi nella difficile sfida contro la Juventus Next Gen. Dopo il fischio finale il clima in tribuna sarebbe diventato rovente, con protagonista proprio l’ex dirigente rossonero. Insultato da un tifoso, che tra le altre cose gli avrebbe gridato “Che squadra di m**** hai fatto?“, Mirabelli avrebbe reagito malissimo colpendo il contestatore con un pugno all’altezza della nuca.

Mirabelli

La nota del Padova

Nella giornata di domenica il club veneto ha diramato una nota ufficiale sul proprio sito in merito a quanto accaduto: “Siamo profondamente rattristati per l’episodio avvenuto alla fine della partita di ieri, che auspichiamo possa essere ricomposto in tempi brevissimi. Il rapporto con i nostri tifosi è fondamentale: a loro voglio dire che noi tutti stiamo lavorando per raggiungere il miglior risultato possibile, in primis il nostro direttore sportivo, che gode della massima fiducia da parte della proprietà. Mi auguro di cuore che questo momento, con il contributo di tutti, possa essere presto superato e che potremo guardare con maggiore serenità agli impegni che ci attendono“.

Massimiliano Mirabelli

intanto il tifoso coinvolto avrebbe dichiarato di voler denunciare Mirabelli per quanto accaduto. Si passerà dunque alle cose formali…

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA