Duro attacco dal Messico dopo gli 8 gol subiti da Ochoa: “È una barzelletta”

Nel pomeriggio di ieri, al Gewiss Stadium, la Salernitana ha perso 8-2 contro l’Atalanta nel match valido per la 18esima giornata di Serie A. Una sconfitta sonora, costata la panchina a Davide Nicola, da cui la squadra campana è uscita con le ossa rotte. Pioggia di critiche dai tifosi granata giunti a Bergamo per assistere al match. Pioggia di critiche, però, anche dal Messico, alla luce degli 8 gol subiti dal portiere Guillermo Ochoa.

La carriera di Guillermo Ochoa

Ochoa, in patria, è considerato un vera e propria leggenda: 135 presenze con la nazionale messicana e tre Mondiali (5 in totale: convocato per Germania 2006 e Sud Africa 2010, non scese mai in campo), 2014, 2018 e 2022, disputati da protagonista. Nel suo palmares con El Tricolor figurano quattro Gold Cup (competizione dedicata alle nazionali di Nord e Centro America) vinte e, inoltre, una medaglia di bronzo conquistata alle Olimpiadi 2020 a Tokyo.

Guillermo Ochoa con la nazionale messicana

Ochoa, che in carriera ha vestito le maglie di America, Ajaccio, Malaga, Granada e Standard Liegi (con cui ha conquistato una Coppa del Belgio), nel 2019 aveva fatto ritorno al club di Città del Messico, con il quale ha vinto un campionato, un Campeon de Campeones, un’Interliga e una Concacaf Champions League.

Dal Messico: “La Salernitana è una barzelletta”

Forte, però, il desiderio di giocare nel campionato italiano, desiderio realizzato nel mercato invernale 2023, quando il portiere classe ’85 viene acquistato dalla Salernitana. Esordisce in Serie A nel match casalingo contro il Milan perso per 3-1, a cui fa seguito il pareggio per 1-1 contro il Torino. In entrambe le circostanze Ochoa si rivela all’altezza della situazione sfoderando grandi parate.

Guillermo Ochoa contro il Torino

Nel pomeriggio di ieri, però, il 37enne è stato trafitto 8 volte da una scatenata Atalanta. Da qui il duro attacco dei media messicani nei confronti della squadra campana: “Di quanti gol Ochoa è davvero responsabile? La Salernitana è stata una barzelletta in questa partita”. Una serata da dimenticare (nonostante il rigore parato a Koopmeiners, che ha poi segnato in ribattuta) per il portiere messicano, che mai in carriera aveva subito 8 reti in una singola partita.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA