Gnonto-show in FA Cup: il primo goal (della doppietta) è da cineteca (VIDEO)

Continua l’ottimo momento di forma di Wilfried Gnonto nella sua avventura in Inghilterra con la maglia del Leeds. Il giovane attaccante della Nazionale di Roberto Mancini, dopo un doveroso periodo di adattamento, sta conquistando sempre più la fiducia di squadra e tifosi, e dalla ripartenza della Premier League dopo i Mondiali non è praticamente più uscito dal campo. Dopo il suo primo goal Oltremanica arrivato ad inizio Gennaio contro il West Ham, nella serata di mercoledì è partito nuovamente titolare nel replay del terzo turno di FA Cup contro il Cardiff ripagando la fiducia di Jesse Marsch con una splendida doppietta. Da guardare e riguardare soprattutto la prima rete, arrivata dopo meno di un minuto di gioco.

Gnonto

Gnonto is on fire

26 secondi. Tanto è bastato a Willy Gnonto per andare a segno nel replay della sfida di terzo turno di Emirates FA Cup tra il suo Leeds ed il Cardiff, giocata a Elland Road. L’attaccante classe 2000 ha sfruttato alla perfezione un lancio dalla trequarti dello spagnolo Rodrigo e dal vertice dell’area piccola ha lasciato partire un potente e preciso tiro al volo in bicicletta “alla Di Canio” con il piede destro che si è insaccato praticamente all’incrocio non lasciando scampo al portiere dei gallesi Alnwick. Un gioiello che ha fatto esplodere i tifosi dei Whites, ed è stato celebrato anche dal profilo Twitter ufficiale della competizione.

Gnonto Leeds

E non finisce qui

Ma la magica serata di Gnonto non è finita lì. Al 36esimo minuto il 19enne nativo di Verbania ha infatti centrato la sua doppietta personale: servito da Harrison è entrato in area, e dopo aver sterzato per andare sul piede sul destro ha scagliato un preciso rasoterra sul primo palo imprendibile per l’estremo difensore del Cardiff. Applausi a scena aperta per il giovane attaccante azzurro, e standing ovation al momento della sua sostituzione, avvenuta intorno al 20′ della ripresa. Probabile che i tifosi del Leeds abbiano rispolverato il coro ideato in suo onore, magari in una versione più soft…

La doppietta di Gnonto VIDEO

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA