Nottingham Forest-Manchester United: sfiorata la tragedia, attimi di paura in campo (VIDEO)

Nella serata di ieri, al City Ground, è andata in scena la sfida tra Nottingham Forest e Manchester United, valida per la semifinale di andata di Carabao Cup. Il match, terminato con il punteggio di 0-3 in favore dei Red Devils, ha visto una sola squadra in campo. Dominio degli ospiti, sancito dalle reti di Rashford, Weghorst e Bruno Fernandes, che con la netta vittoria di ieri hanno ipotecato la qualificazione alla finale, in programma domenica 26 febbraio a Wembley. Nei minuti conclusivi del match, però, si sono vissuti attimi di paura alla luce del crollo di un cartellone pubblicitario.

L'esultanza dei giocatori del Manchester United dopo il gol di Rashford
L’esultanza dei giocatori del Manchester United dopo il gol di Rashford

Nottingham Forest-Manchester United: la partita

Un monologo senza storia, o quasi, quello del Manchester United in casa del Nottingham Forest. Gli ospiti passano in vantaggio dopo 6 minuti con Marcus Rashford che, dopo un rimpallo fortunoso, trafigge Hennessey con un mancino al primo palo. Immediata la reazione dei padroni di casa che, con Gustavo Scarpa, vanno vicini al pari intorno alla mezz’ora: De Gea risponde però presente e nega il gol al Forest, che poco prima si era visto annullare la rete del pareggio.

Wout Weghorst, classe ’92, esulta dopo il gol al Nottingham Forest

Un paio di fiammate e, però, poco altro: da lì in poi, infatti, è solo United, che al 45′ raddoppia con Weghorst su respinta del portiere avversario. La ripresa prosegue sulla falsariga del primo tempo e, al minuto 89, Bruno Fernandes sigla il gol del definitivo 0-3 che ipoteca la qualificazione alla finale di Wembley contro una tra Newcastle (vittorioso per 0-1 all’andata) e Southampton.

Paura in campo

Attimi di paura in campo proprio in occasione del terzo gol del Manchester United. Nella circostanza, mentre gli uomini di Ten Hag esultano davanti al settore destinato ai propri sostenitori, crolla un cartellone pubblicitario con la conseguente caduta di decine di tifosi sul terreno di gioco. Un episodio che, fortunatamente, non ha fatto registrare feriti né ulteriori conseguenze ma che, sul momento, ha destato parecchia preoccupazione tra i giocatori e i presenti allo stadio.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA