Marotta spaventa Lukaku: “Il cuore non basta per la riconferma”

Poco prima dell’inizio della partita tra Inter e Porto, Beppe Marotta ha rilasciato alcune dichiarazioni sul club e sui calciatori. Oggetto delle domande il calciomercato e le strategie future, sul quale il ds nerazzurro sembra avere le idee chiare. Ci sono calciatori che devono meritarsi la riconferma e tra questi c’è Romelu Lukaku. L’attaccante non ha vissuto fin qui una grande stagione, complice infortuni e la concorrenza di Dzeko.

Marotta mette in bilico il futuro di Lukaku

Prima dell’inizio di Inter Porto Beppe Marotta ha fatto il punto della situazione in chiave mercato in casa nerazzurra. Ci sono calciatori che sono in bilico e si fa il nome di Lukaku. “Tutti meriterebbero la riconferma. Lukaku è tra questi ma a volte il cuore non basta. Bisogna essere razionali, ragioneremo sul da farsi, con calma più avanti“. Per il belga parole che potrebbero spronarlo a migliorare il suo rendimento visto il suo grande attaccamento alla maglia dell’Inter.

Marotta riflette sul futuro dell’attaccante belga

Una stagione travagliata

Arrivato con grandi aspettative, Lukaku fini qui non è riuscito a replicare quanto fatto sotto la gestione Antonio Conte. L’attaccante ha ancora gli strascichi di una stagione da dimenticare con il Chelsea dove le cose non sono girate per il verso giusto. Nella seconda esperienza all’Inter il trend avuto a Londra non è cambiato e tra un lungo infortunio e la grande condizione di Dzeko, il suo status da titolare è stato compromesso. Ultimo episodio negativo la litigata in campo con Barella. Lukaku resta fortemente in bilico.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA