Palmer (ex nazionale inglese), infarto durante la maratona. Conclude la gara, poi il trasporto d’urgenza in ospedale

Momenti di paura per Carlton Palmer, ex nazionale inglese che ha militato in Premier League, tra le altre, tra le file di West Bromwich, Sheffield Wednesday, Leeds e Southampton. L’ex calciatore classe 65′ era impegnato in una maratona di beneficenza a Sheffield, quando ha accusato problemi al cuore dopo poco più di un km.

L’ex giocatore con la maglia della nazionale inglese

La corsa in ospedale

Da lì la temeraria ma rischiosa decisione di proseguire la corsa per i restanti 20 km, al termine della quale è stato immediatamente trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato per un principio di infarto. In seguito agli esami effettuati, è stata riscontrata un’elevata frequenza cardiaca: 232 battiti al minuto, come testimoniato dal tweet pubblicato dallo stesso Palmer, che ha poi rassicurato tutti circa le sue condizioni di salute.

Palmer: “Sto bene”

Sto bene e sono sotto osservazione ospedaliera – ha riferito Palmer (che aveva già avuto problemi cardiaci negli ultimi anni) su Twitter – il cuore si è agitato dopo il primo miglio ma sono riuscito a completare il percorso”.

Una decisione estremamente rischiosa, che avrebbe potuto avere conseguenze decisamente più serie. Il tweet dell’ex calciatore dello Sheffield Wednesday è poi proseguito con i ringraziamenti ai followers:Grazie mille per i messaggi d’affetto. Ora i medici vogliono scoprire cosa ha causato questo problema, vi terrò aggiornati”.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA