Il Corriere rivela lo scontento nello spogliatoio della Juventus: tensione tra Allegri e i giocatori

Nell’edizione odierna del Corriere della Sera viene svelata la confessione di un giocatore della Juventus a microfoni spenti sulla situazione in casa bianconera.

Lo spogliatoio della Juventus diviso

Fisicamente, siamo a pezzi. Ma cambiando sempre formazione, facciamo fatica ad avere un gioco.”

Questa è la confessione di un giocatore della Juventus come riportata dal Corriere della Sera di oggi, detta dopo la sconfitta in Coppa Italia contro l’Inter.

I bianconeri stanno vivendo un momento difficile, con quattro sconfitte maturate nelle ultime sei partite, con la sola Europa League a salvare le prestazione della Vecchia Signora.

leonardo bonucci Juventus
Bonucci è stato uno dei più critici con Allegri dopo la partita con l’Inter

A preoccupare tifosi e dirigenza però è in particolare la tensione all’interno dello spogliatoio, dove sembra che Allegri stia perdendo le redini della situazione dopo quanto accaduto nel post partita di San Siro.

Tensione tra Allegri e i giocatori dopo l’Inter

A quanto riporta invece Il Giornale, dopo la sconfitta con l’Inter ci sarebbero stati due giocatori che si sono fatti sentire nello spogliatoio, rispondendo al tecnico: Bonucci (che già aveva espresso il suo malcontento al momento del cambio) e Milik.

Ma sembrerebbe che sia la rosa in generale ad avere problemi con Allegri, i senatori in primis.

La stagione complicata, tra indagini, penalizzazioni e dubbi sul futuro, non sta certo aiutando il tecnico a mantenere la situazione calma.

Sicuramente non aiuta il fatto che il tecnico stesso perda spesso la calma, come accaduto nel tunnel dopo la partita con l’Inter nei confronti dei dirigenti nerazzurri e anche con i suoi stessi giocatori, come accaduto con Paredes.

Allegri nervoso dopo Inter Juve
Allegri era nervoso dopo la partita con l’Inter

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA