Né Di Maria né Rabiot, il rinnovo di Alex Sandro genera sgomento tra i tifosi

In attesa di capire se alla Juventus verranno nuovamente tolti i punti di penalizzazione e di conseguenza dove giocherà nella prossima stagione, in casa bianconera tengono banco i rinnovi di contratto. Se Di Maria, Cuadrado e Rabiot appaiono sempre più lontani, mentre per Milik dipenderà dall’eventuale arrivo di Giuntoli (i due si lasciarono in malomodo ai tempi del Napoli) e su Paredes si ragiona viste le ultime buone prestazioni, chi sicuramente rimarrà alla Juventus è Alex Sandro.

Alex Sandro scatta il rinnovo con la Juventus

Avendo disputato contro il Siviglia in Europa League la sua 36ma presenza stagionale, il contratto di Alex Sandro si è rinnovato automaticamente per un altro anno alle stesse condizioni di prima, ossia 6 mln di euro netti a stagione. Un ingaggio da top player che lo rendono il sesto calciatore più ricco della formazione bianconera. Una notizia che però non è scesa giù ai tifosi bianconeri che se la sono presa con l’ex direttore sportivo Fabio Paratici colpevole all’epoca di aver offerto un contratto spropositato al difensore brasiliano.

Fabio Paratici si dimette dal Tottenham
Fabio Paratici responsabile dell’arrivo di Alex Sandro alla Juventus nell’estate del 2015

Alex Sandro è arrivato alla Juventus nell’estate del 2015 pagato 26 mln di euro. Le prime stagioni con Allegri in panchina sono state positive ma col passare degli anni il suo rendimento è diventato sempre più altalenante. In questa stagione è stato spostato a terzo centrale di difesa nel 3-4-3 di Allegri, mostrando diverse lacune difensive. Altro giocatore verso il rinnovo è il terzo portiere Carlo Pinsoglio.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA