Un sito per adulti si offre all’Inter come main sponsor per la finale di Champions League

L’Inter al momento non ha un main sponsor sulla maglia dopo l’addio a Digitalbits. Ora si è offerto un sito per adulti in occasione della finale di Champions League contro il Manchester City.

Inter senza sponsor

La squadra nerazzurra sta vivendo il sogno. Arrivata in finale di Champions League contro tutti i pronostici, ha avuto la ciliegina sulla torta eliminando il Milan nelle semifinali.

Ora la squadra di Inzaghi aspetta il 10 giugno per andare allo stadio Ataturk di Istanbul e sfidare il Manchester City di Guardiola, in un’altra partita che vede i nerazzurri nettamente sfavoriti. Ma con questa pazza Inter non si sa mai.

inter in finale champions contro il city
I nerazzurri sono arrivati in finale di Champions League per la prima volta dal 2010

Inoltre, l’approdo in finale di Champions League ha attratto l’attenzione di tanti sponsor. Dopo l’addio a DigitalBits, i nerazzurri non hanno un main sponsor sulla maglia. A molte aziende infatti, vedendo quello spazio vuoto al centro della maglia nerazzurra, gli è venuta l’acquolina in bocca ed è partita la corsa ad accaparrarsi quell’ottimo spazio pubblicitario.

L’offerta di My.Club

Una delle offerte più singolari pervenute alla società milanese è quella di un sito per adulti, My.Club. Il sito ha visto nella maglia nerazzurra un potenziale promotore e sembra che abbiano offerto 80 milioni per avere il proprio brand nella finale di Champions.

Il vice presidente di MyClub Mike Ford ha detto: “Noi di My.Club vogliamo sempre penetrare nuove verticalità. Così come i giocatori dell’Inter fanno passare le palle in poco spazio, nell’area di rigore per poi segnare, noi speriamo di fare lo stesso.”

E poi ha aggiunto: “Ci piacerebbe molto se Lautaro Martinez ci facesse vedere i suoi contenuti esclusivi dopo la finale di Champions League.”

Lautaro esulta con i tifosi dell'Inter
Lautaro esulta dopo il gol contro il Milan in semifinale

Il sito ha già creato uno spazio dedicato all’Inter e alle improbabili future magliette di gioco.

LEGGI ANCHE

Html code here! Replace this with any non empty raw html code and that's it.

I PIù LETTI DELLA SETTIMANA