Home » Il “Ds” William d’Inghilterra prova a strappare Aubameyang all’Arsenal
News

Il “Ds” William d’Inghilterra prova a strappare Aubameyang all’Arsenal

Divertente siparietto in una chiamata Zoom tra il Principe William d’Inghilterra e alcuni giocatori e membri dello staff dell’Arsenal, tra cui l’allenatore Arteta e l’attaccante Aubameyang. Il Duca di Cambridge ha incalzato il centravanti del Gabon tentando di portarlo nella sua squadra del cuore.

Il Principe William d’Inghilterra ha tentato sfacciatamente di attrarre la stella dell’Arsenal Pierre-Emerick Aubameyang verso la sua squadra del cuore durante una simpatica chiamata Zoom con le stelle dell’Arsenal. Una videochiamata a cui hanno partecipato, oltre al Duca di Cambridge e all’attaccante gabonese, l’allenatore dei Gunners Mikel Arteta, il terzino Hector Bellerin e l’ex difensore e ora direttore dell’Academy del club Per Mertesacker. La conference call è nata con l’idea di parlare dell’importanza dell’assistenza psicologica in questo difficile periodo pendemico, ma William ha trovato il tempo di far scivolare la conversazione sul calciomercato lanciandosi in un’ironica proposta nei confronti dell’attaccante del Gabon.

William d’Inghilterra vuole Aubameyang per il “suo” Aston Villa

Negli ultimi giorni si sono rincorse molte voci sul futuro del centravanti dell’Arsenal. Ad un anno dalla scadenza del contratto con i Gunners, sono molti i top club europei che stanno facendo più di un pensiero su di lui. Nasce forse da questo l’estemporanea battuta del Principe William, noto fan dell’Aston Villa. Il Duca di Cambridge ha detto: “Pierre, spero che tu venga all’Aston Villa“. La frase ha suscitato molte risate da parte di tutti i partecipanti. Arteta però ha subito mostrato il desiderio di trattenere il suo talismano agitando il dito sullo schermo per disapprovare il trasferimento. Dall’alto del suo carisma, il Principe ha commentato con un laconico: “Scambieremo due parole da soli più tardi“. Tra le risate generali è subito naufragata l’idea del nobile Ds improvvisato. Impossibile che Aubameyang vada a Birmingham, con l’Aston Villa a forte rischio retrocessione. Ciò non significa però che l’attaccante resterà ai Gunners, nonostante le resistenze di mister Arteta…