Arsenal-Manchester City. La teoria del complotto sull'arbitraggio di Oliver

calcio estero09/10/2023 • 16:14
facebook
twitter
whatsapp
M. Kovačić
#8Manchester City FCCentrocampista
Favorites

Stagione --

5,61

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

A 24 ore dal fischio finale, continua a tenere banco la sfida tra Arsenal e Manchester City, conclusasi con la vittoria dei Gunners per 1-0. Polemiche per l'arbitraggio di Michael Oliver, finito nel mirino dei tifosi dell'Arsenal per la mancata espulsione di Mateo Kovacic. 

Oliver il mancato rosso a Kovacic

Nel corso del primo tempo, sul risultato di 0-0, Kovacic si è reso protagonista di due interventi duri ai danni, rispettivamente, di Odegaard e Rice. Dopo il giallo rimediato per il fallo sul norvegese, l'ex Inter è stato graziato in occasione dell'intervento sul centrocampista inglese, che secondo i tifosi dei Gunners avrebbe meritato l'espulsione

La teoria del complotto dei tifosi dell'Arsenal

Da qui le proteste dei tifosi di casa per un episodio che avrebbe potuto cambiare il match, poi vinto dagli uomini di Arteta grazie a un gol di Martinelli all'86. In questa direzione si inserisce la teoria dei tifosi dell'Arsenal, relativa a un ipotetico conflitto d'interesse, sul discusso arbitraggio di Oliver. Di recente il fischietto inglese ha diretto la partita di UAE Pro League (campionato degli Emirati Arabi Uniti) tra Al Ain e Sharjah finendo, pertanto, a libro paga di un'altra lega, che avrebbe stretti legami con Sheikh Mansour, patron del Manchester City e vice primo ministro del paese. 

View post on X

 

 

calcio estero09/10/2023 • 16:14
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Arsenal

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie