Bufera in Francia, frase shock dell'attaccante del Tolosa: sospeso

calcio estero16/05/2023 • 14:45
facebook
twitter
whatsapp
Z. Aboukhlal
#7Toulouse FCAttaccante
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

In questi giorni in Francia non si parla d'altro: l'attaccante del Tolosa Zakaria Aboukhlal è stato sospeso del suo club per una scioccante frase misogina detta alla vicesindaca e assessora allo sport della città transalpina, Laurence Arribagè. Una frase che sarebbe arrivata durante i festeggiamenti del club per la recente vittoria della Coppa di Francia. Condanna unanime per le parole del calciatore marocchino.

La frase dell'attaccante del Tolosa

"Da dove vengo io, le donne non parlano così agli uomini". Sarebbe questa, secondo la ricostruzione di RMC Sport, la frase proferita dall'attaccante del Tolosa Zakaria Aboukhlal nei confronti della vicesindaca della città transalpina Laurence Arribagè. Il 23enne marocchino, già nell'occhio del ciclone per essersi rifiutato insieme ad altri tre compagni di partecipare alla gara con il Nantes per non dover portare la maglia con il numero con i colori dell'arcobaleno Lgbtqia+, avrebbe replicato con queste parole ad una richiesta di silenzio da parte della donna durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa di Francia.

Il Tolosa lo sospende

Inevitabilmente il comportamento e la frase dell'attaccante del Tolosa hanno sollevato un polverone in Francia, e il club transalpino ha deciso di sospendere Aboukhlal, pubblicando un breve comunicato sui social in cui si fa riferimento a "gravi accuse" per motivare la sanzione inflitta al 23enne marocchino. Il Tolosa inoltre spiega che l'attaccante "non si allenerà con il gruppo" fino a nuove comunicazioni. Fino alla conclusione della doverosa indagine interna poi, la società francese ha riferito che non lascerà ulteriori dichiarazioni.

 

calcio estero16/05/2023 • 14:45
facebook
twitter
whatsapp
Tags :Ligue 1

LEGGI ANCHE

Ultime News