Terremoto Barcellona: crollo in casa e clamoroso annuncio di Xavi

calcio estero28/01/2024 • 08:52
facebook
X
whatsapp
R. Lewandowski
#9FC BarcelonaAttaccante
Favorites

Stagione 2023/2024

--

Voto medio

3

Goals

10

Tiri in Porta

19

Tiri

0

Assists

Brutto tonfo casalingo per il Barcellona, che cade all'Estadio Olimpico con un clamoroso 3-5 subito dal Villarreal. Catalani che, dopo essere andati sotto 0-2, erano riusciti a ribaltare il risultato ed issarsi sul 3-2 per poi subire ulteriori 3 reti tra l'84esimo ed i minuti di recupero. Una sconfitta che in pratica estromette definitivamente la squadra di Xavi dalla corsa alla conquista della Liga: decisamente troppi i 10 punti di distanza dalla capolista Real Madrid, soprattutto per un club che in questo momento non pare proprio essere in fiducia.

 

E in tal senso l'annuncio di Xavi arrivato al termine del match non può che scuotere ulteriormente l'ambiente.

L'annuncio di Xavi

Fuori dalla Coppa del Re e sconfitto malamente in campionato, il Barcellona ora si lecca le ferite. E al termine del match perso contro il Villarreal è arrivato l'annuncio a sorpresa del tecnico Xavi che di fatto ha annunciato l'addio al club: "Ne ho già parlato con Laporta, ho detto sia alla società che alla squadra che serve una scossa, un cambio. Penso che col mio addio sia il club che i giocatori saranno più tranquilli, è una decisione di buon senso e irrevocabile".

 

"Detto ciò, è scontato che darò tutto me stesso nei prossimi 4 mesi", ha continuato la legganda blaugrana. "Ho la sensazione che sia la cosa giusta, mi sento più libero dopo averlo comunicato. Non è questione di energie, quelle le ho, ma di cambio di rotta necessario alla squadra. Restano quattro mesi e sono sicuro che potremo ancora giocarci la Liga ma la mia sensazione è che il Barça migliorerà col mio addio a fine anno. Non voglio essere un problema, io metto il Barcellona sopra a tutto. La fiducia verso di me sinora è stata totale, quasi commovente. Ma serve un cambio di direzione per sbloccare la squadra, questo disinnescherà tutto quello che aleggia sopra il club".

 

"Se avessimo vinto con il Villarreal? Probabilmente avrei ritardato l'annuncio ma comunque prima o poi l'avrei fatto. Scelta ingiusta? Non lo so, io l'ho presa col cuore. Non l'avevo ancora detto alla squadra, parlerò ai giocatori nelle prossime ore". Infine sul futuro: "Non lo so, starò un po' a casa con la mia famiglia perché il lavoro di allenatore mi fa passare meno tempo con loro e non posso essere così egoista".

 

Dopo Klopp che lascerà il Liverpool dunque, a fine stagione cambio in panchino per un'altra big europea.

calcio estero28/01/2024 • 08:52
facebook
X
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News