CR7 a rischio stangata: gomitate e minacce all'arbitro contro l'Al Hilal

calcio estero09/04/2024 • 09:51
facebook
twitter
whatsapp
C. Biraghi
#3ACF FiorentinaDifensore
Favorites

Stagione --

6,31

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

CR7 è stato espulso nella Supercoppa saudita nel match tra l'Al Hilal e il suo Al Nassr, vinto dagli avversari. Cristiano Ronaldo rischia una stangata per le gomitate date a Renan Lodi e il pugno mostrato all'arbitro.

CR7 espulso in Al Hilal-Al Nassr

L'Al Hilal ha battuto l'Al Nassr in semifinale di Supercoppa saudita. La squadra di Neymar, Koulibaly e Mitrovic ha battuto quella di Cristano Ronaldo e Manè per 2-1 grazie ai gol di Salem e Malcom. Protagonista della serata, ma in negativo, è stato proprio CR7. L'ex Juve e Real Madrid è stato infatti espulso all'86', quando il risultato era già sul 2-0, per aver tirato due gomitate a Renan Lodi mentre si apprestava a battere una rimessa laterale.

 

View post on X

View post on X

 

Oltre alle gomitate, CR7 ha dato anche un calcetto all'ex Atletico mentre era a terra, ma ha soprattutto fatto un brutto gesto nei confronti dell'arbitro. Dopo che il direttore di gara gli ha mostrato il rosso diretto infatti l'ex Juve lo ha minacciato alzando il pugno.

 

View post on X

 

Rischio stangata per CR7

Il comportamento di Cristiano Ronaldo gli porterà una pesante squalifica. Il gesto antisportivo è accentuato dalla condotta violenta e soprattutto dalla minaccia all'arbitro. Il portoghese potrebbe dunque salutare i campi per un po' di tempo visto che a regolamento una somma di infrazioni come quella del portoghese viene punita con almeno 5 giornate di squalifica.

Questo senza tener conto della gravità del gesto verso l'arbitro, che potrebbe costare a Ronaldo una multa e soprattutto una squalifica a tempo, sempre che in Arabia Saudita si vogliano privare del loro giocatore più rappresentativo per un paio di mesi.

calcio estero09/04/2024 • 09:51
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie