Cristiano Ronaldo indagato in Arabia Saudita: "Gesto immorale" (VIDEO)

calcio estero26/02/2024 • 18:05
facebook
twitter
whatsapp
L. Messi
#10Club Internacional de Fútbol MiamiAttaccante
Favorites

Stagione --

--

Voto medio

--

Goals

--

Tiri in Porta

--

Tiri

--

Assists

Si è conclusa con la vittoria di Cristiano Ronaldo (gol del portoghese e doppietta di Talisca) e soci la sfida di ieri tra Al-Shabab e Al-Nassr, valevole per la 21esima giornata di Saudi Pro League. Nel corso del match, CR7 è stato bersagliato dai tifosi di casa, che hanno rivolto nei suoi confronti cori inneggianti a Messi. Da qui la reazione del portoghese, che, a fine partita, ha esutato con un brutto gesto rivolto ai sostenitori dell'Al-Shabab: un episodio per il quale sarebbe indagato dalla federazione calcistica saudita. 

Cristiano Ronaldo indagato per un'esultanza 'immorale'

L'esultanza polemica di Cristiano Ronaldo non è infatti passata inosservata alla Federcalcio locale, che, stando a quanto riportato dal giornale panarabo Asharq Al-Awsat, avrebbe aperto un'indagine sull'accaduto: "La commissione disciplinare ha iniziato ad aprire un'indagine sul 'gesto immorale' compiuto dalla stella dell'Al-Nassr Cristiano Ronaldo davanti ai tifosi dell'Al-Shabab, episodio che ha causato risentimento tra molti spettatori".

Cosa rischia Ronaldo?

In questa direzione si inserisce l'ipotesi di una sanzione nei confronti di Cristiano Ronaldo. Stando a quanto emerso, l'esultanza dal portoghese verrà nuovamente esaminata dalla commissione disciplinare, che, nei prossimi giorni, comunicherà la propria decisione sull'accaduto. Pertanto, in questa direzione, non resta che attendere ulteriori sviluppi.

 

View post on X

 

calcio estero26/02/2024 • 18:05
facebook
twitter
whatsapp

LEGGI ANCHE

Ultime News

Impostazioni cookie